I benefici di bere il latte di mandorla senza zucchero

I benefici di bere il latte di mandorla senza zucchero. Non è solo gustoso e ricco di nutrienti ma è una bevanda molto benefica. 

Latte mandorla
Latte mandorla (pixabay-jennyleenaguirre)

I benefici di bere il latte di mandorla senza zucchero. Questa bevanda vegetale è ricca di nutrienti ed è perfetta per un’alimentazione sana.

Di solito viene sostituito al latte vaccino da chi soffre d’intolleranza al lattosio o da chi segue una dieta vegana.

Il latte di mandorla ha un apporto calorico medio, contiene tra le 20 e 50 calorie per cento grammi. È la giusta via di mezzo tra il latte di riso e quello di soia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cous cous: come procedere nel modo giusto, tutti i passaggi

I benefici di bere latte di mandorla

Latte
Latte (pixabay-couleur)

Il latte di mandorla esiste in varie versioni, la migliore è quella con le mandorle che hanno ancora la loro buccia.

Il motivo è che la buccia conterrebbe nutrienti preziosi e svolgerebbe anche un’azione antivirale verso il virus Herpes simplex 2.

Questa bevanda alternativa al latte vaccino è tra le più sane e nutrienti. Contiene zuccheri semplici e chi si assimilano velocemente.

Ha però un tenore proteico simile a quello del latte vaccino, pertanto è sconsigliato nelle diete a basso contenuto di proteine e in chi soffre di diabete mellito di tipo 2.

Questo latte ha numerosi benefici, tra questi è un potente antiage grazie all’acido linoleico contenuto nelle mandorle che protegge la pelle dall’invecchiamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Vivere felici con noi stessi grazie all’arte coreana dell’Honjok

Ha poi molta vitamina E che agisce come antiossidante. Contiene anche una buona quantità di grassi polinsaturi. Sono gli stessi che si trovano nell’olio d’oliva e sono molto salutari.

Latte mandorla
Latte mandorla (pixabay-lisaredfern)

Questo latte aiuta anche a tenere a bada il colesterolo grazie alla presenza di amandina che regolarizza i livelli di zucchero e colesterolo nel sangue. Combatte le lipoproteine a bassa intensità e il colesterolo cattivo.

Inoltre è una ricca fonte di vitamine e minerali come la vitamina E, D, B6, B1, B2 e B3. Ha poi il selenio, managanese, magnesio, potassio, fosforo, zinco e calcio.

Pertanto è sicuramente un’ottima idea inserire nella dieta questo latte in sostituzione a quello vaccino. La salute prima di tutto e questo latte garantisce un’ottima salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *