Il trucco per una fioritura copiosa per le piante è il lievito di birra

Il trucco per ottenere una fioritura davvero copiosa per le vostre piante è usare il lievito di birra in questo modo incredibile. 

Fioritura
Fioritura (pixabay-shirley810)

Il trucco per ottenere una fioritura davvero copiosa per le piante è usare il lievito di birra in un modo davvero incredibile.

Se si desidera ottenere delle piante perfette con una fioritura davvero magnifica allora bisogna seguire questa indicazione specifica.

Occorre preparare un fertilizzante che causerà una vera e propria esplosione di fiori. Questa tecnica si può usare sia per i fiori sul balcone che per quelli in giardino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Piante che allontanano le zanzare, le più efficaci in casa e in giardino

Ottenere una fioritura copiosa con il lievito di birra

Lievito di birra
Lievito di birra (pixabay-krzys16)

Sono in molti ad utilizzare questo metodo davvero incredibile per ottenere una fioritura copiosa da giardino incantato.

Il segreto sta nel realizzare un fertilizzante usando 1 cucchiaio di lievito di birra, una brocca in plastica capiente e 3 lt di acqua a temperatura ambiente.

Bisogna quindi riempire la brocca con l’acqua e poi sciogliere al suo interno il lievito di birra lasciando riposare tutto per alcune ore.

In modo da evitare residui bisogna sbriciolare il lievito a pezzettini con le mani e poi mescolarlo in modo accurato per facilitarne lo scioglimento. Tutto questo va fatto a temperatura ambiente.

Il fertilizzante è quindi pronto ad essere utilizzato per bagnare le piante. Il motivo per cui si usa il lievito di birra è che il piccolo panetto contiene una concentrazione alta di vitamina B che è fondamentale per stimolare la fioritura delle piante in generale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>50 anni: il segreto per mantenere il colesterolo nella norma

Tuttavia non può essere utilizzato in modo quotidiano ma solamente ogni tre giorni per circa 2 settimane.

Fiori
Fiori (pixabay-jillwellington)

Per concimare le piante si può però usare un metodo diverso. Basterà procurarsi uno stampo per cubetti di ghiaccio e versarci dentro il fertilizzante, posizionandolo nel congelatore. Quando si saranno formati i quadretti si potranno usare ogni volta che le piante ne avranno bisogno.

Quando si scioglierà nella pianta, rilascerà gli elementi necessari per garantire una fioritura davvero pazzesca.

Per fertilizzare ancora le piante si possono usare anche dei pezzetti di buccia della banana che contiene potassio e vitamina B che stimoleranno ancora di più la fioritura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *