Gli attrezzi fitness da preferire per crearsi una palestra a casa

Gli attrezzi fitness da preferire per crearsi una palestra a casa ed allenarsi in modo quotidiano e costante. 

Palestra
Palestra (pixabay)

Gli attrezzi fitness da preferire per crearsi una palestra a casa ed allenarsi in modo quotidiano e costante, sono molti.

Per rimettersi in forma non è necessario per forza andare in palestra e pagare un abbonamento mensile, basta crearsi un piccolo angolo con degli attrezzi a casa.

Sicuramente è un metodo più veloce, comodo ed economico per tenersi in forma. Vediamo allora quali accessori non devono mancare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Come pulire il frigorifero e sbiancare le guarnizioni: i metodi migliori

Attrezzi fitness da casa

Pesi
Pesi (pixabay-stevepb)

Per cominciare a costruire la propria palestra a casa, occorre stilare una lista degli attrezzi che servono. Poi bisogna individuare lo spazio dove poter sistemare gli attrezzi e creare così la mini palestra.

Il luogo ideale deve essere arioso e abbastanza spazioso in modo da lasciare gli attrezzi montati al loro posto.

Sistemato questi dettagli occorre definire una routine di esercizi, se si ha già benvenga altrimenti bisogna rivolgersi a un personal trainer per impostare gli esercizi. Ci sono molti corsi online e app a cui fare affidamento.

Vediamo a questo punto quali sono gli attrezzi fondamentali da avere nella propria palestra casalinga. Prima di tutto è fondamentale un tappettino fitness yoga per poter praticare pilates, stretching, yoga e tanti altri esercizi. Si può trovare in ogni negozio sport.

Poi occorrono dei pesi, in base al tipo di esercizi e alla statura della persona si scegli il peso sugli attrezzi, può variare da 1,5 kg a 3,5 kg ecc.

Allenarsi a casa
Allenarsi a casa (pixabay-tacofleur)

Gli elastici sono un altro punto indispensabile, servono per fare molti esercizi diversi e di solito sono venduti in set da 3 o più elastici.

Poi abbiamo i pesi caviglie e polsi che sono molto versatili anch’essi e servono per migliorare il tono dei muscoli e arti.

La barra per le trazioni è molto importante e anche economica, circa 40 euro. Ha multifunzioni in realtà, ma è indicata per i pull up ma anche per appendere il sacco di boxe.

La cyclette non può mai mancare in una palestra che si rispetti, qui il prezzo sale e può variare dai 140 ai 300 e anche di più.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Sviluppo cognitivo: il numero di familiari può influire, lo studio

Un altro attrezzo utile è il flybird panca regolabile per diverse funzioni che servono ad allenare tutto il corpo. Anche qui ci aggiriamo intorno ai 100-200 euro.

Palestta
Palestra (pixabay-SCOTTWWEB)

La panca per sollevamento pesi è anch’essa utile e costa intorno ai 100 euro. Anche il tapis roulant è molto interessante e ha molti programmi. Anche in questo caso il prezzo è più alto, dai 220 a salire.

Poi abbiamo la ruota per gli addominali, il step da aerobica, la tavola propriocettiva per l’equilibrio e per rafforzare la muscolatura.

Questi sono gli attrezzi fondamentali per garantirvi un allenamento versatile, definito e completo per tutto il corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *