Interrare le bucce di cipolla in giardino, il trucco usato dai giardinieri

Interrare le bucce di cipolla in giardino, il trucco antico usato dai giardinieri. Davvero incredibile, ecco a cosa serve. 

Buccia di cipolla
Buccia cipolla (pixabay-congerdesign)

Interrare le bucce di cipolla in giardino, il trucco antico usato dai giardinieri è davvero incredibile.

Quante bucce di cipolla si buttano via? Da oggi non dovrete più farlo perché servono ad uno scopo molto utile.

Le cipolle vengono usate molto in cucina per preparare varie ricette. La loro buccia invece è utile per il giardino, ora vediamo come.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Come coltivare le piante in idrocoltura usando il fai da te con il vasetto di ricotta

Interrare le bucce di cipolla in giardino è utile

Pomodori
Pomodori (pixabay-congerdesign)

Se non avete un orto e non coltivate niente, si possono comunque usare le bucce di cipolla per arricchire il terreno.

Si possono interrare attendendo che rilascino sostanza nutritive nella terra. Prima di interrarle si possono anche cuocere.

Invece se coltivare pomodori per esempio, si possono sfruttare per questo proposito. Dovrete preparare un decotto, quindi bollire le bucce di cipolla e lasciarle raffreddare in un posto fresco per 2 giorni.

Poi filtrarle e diluire il decotto con acqua. Versare poi il composto ottenuto nella terra vicino alla pianta di pomodoro.

Lo stesso procedimento si può fare per coltivare i cetrioli che vanno innaffiati con 3 litri di questo composto per ogni metro quadrato.

Inoltre il composto si può spruzzare sulle foglie delle piante per combattere le malattie procurate dai funghi.

Le bucce di cipolla poi si possono usare per rimediare alle piante infestate. Si dovrà preparare un composto facendo bollire due secchi di acqua e un secchio di bucce di cipolla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Come coltivare le piante in idrocoltura usando il fai da te con il vasetto di ricotta

Si aggiunge poi del sapone per orticoltura a base di potassio e poi si filtra tutto in uno spruzzino.

Cipolla
Cipolla (pixabay-publicdomainpictures)

Le bucce si possono usare anche per nutrire le pianta ornamentali di casa. Basterà far bollire 8 litri di acqua con dentro una quantità di bucce di cipolle che possono essere contenute in un litro d’acqua.

Il prodotto si conserva poi in una tanichetta che va chiusa e lasciata riposare un giorno. Poi si userà per innaffiare il terreno delle piante senza però spruzzarlo sulle foglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *