Harry e Meghan, che attacco: “Re Carlo dubbioso sulla paternità”

Carlo III d’Inghilterra ancora di più contro Harry e Meghan. Il re è intenzionato a mettere a posto le cose una volta per tutte con suo figlio ribelle con una mossa molto dura.

Un primo piano di Harry
Un primo piano di Harry (Foto Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Harry e Meghan, da tempo, sono impelagati in una sorta di guerra fredda con la Royal Family. Nessuna delle due parti in causa sembra impegnarsi per nascondere la cosa, che è ormai da tempo di dominio pubblico. Ed i motivi sono ben noti: è tutto quanto riconducibile alla fuoriuscita della coppia dalla Royal Family, un episodio datato gennaio 2020 ufficialmente.

Questa fuga da parte di Harry e Meghan da Buckingham Palace ha rappresentato un danno di immagine non da poco per la Royal Family, che ha poi provveduto sempre a mettere in secondo piano i due, ufficialmente attenendosi ai regolamenti di corte ed a quanto stabilito dalle norme reali. Visto che Harry e Meghan non sono più dei membri attivi ed ufficiali dei Windsor dal punto di vista politico, non possono essere trattati come tali.

Dunque non possono ricevere i privilegi previsti, nonostante Harry sia sempre ottavo in linea di successione al trono e, con Meghan Markle, abbia conservato il titolo rappresentativo di duca del Sussex. Ma le coperture ed i trattamenti di rilievo previsti per un componente ufficiale della Royal Family non possono più essere messi in atto con loro. E c’è pure dell’altro.

Harry e Meghan, la Royal Family non fa sconti: la richiesta pesante

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

Se tutti questi aspetti rappresentano la dura realtà – e cioè che Harry e la moglie sono considerati di serie b e tali rimarranno – ecco che pure i soliti tabloid britannici ci mettono del loro per alimentare il fuoco delle polemiche. Saltuariamente vengono fuori delle voci che riguardano un aspetto molto delicato inerente Harry e suo padre.

Per alcuni infatti re Carlo III in realtà non sarebbe il papà naturale del 39enne nato da Lady Diana. Si parla da decenni della possibilità che il vero padre biologico potrebbe essere invece l’ex ufficiale di cavalleria britannica reale, James Hewitt, amante di Diana nel corso degli anni Ottanta.

Mentre Carlo continuava a vedere senza problemi la sua attuale moglie, la regina consorte Camilla, nonostante fosse sposato proprio con Diana. Ora la stampa d’Oltremanica fa sapere che Carlo vorrebbe sottoporsi ad un test del DNA per capire se davvero Harry sia suo figlio oppure no.

Carlo III d’Inghilterra contro il figlio: la mossa pesantissima

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Misan Harriman (@misanharriman)

Ed in caso di risposta negativa, quel poco che a Harry è rimasto gli verrà tolto dalla Royal Family, che ormai lo tiene sempre meno in considerazione. Ed anche i rapporti con il padre Carlo e con il fratello maggiore William sono davvero ai minimi storici.

C’è anche dell’altro su questa vicenda: una fonte anonima ha riferito che re Carlo III avrebbe pure minacciato Harry di diseredarlo, penalizzando in tal modo anche i figlioletti Archie e Lilibet Diana avuti da Meghan Markle.

Questo nel caso in cui lo stesso Harry dovesse opporsi alla richiesta di sottoporsi al test. Tra l’altro si tratterebbe pure di una seconda volta, ma il nuovo re vuole essere certo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.