Il principe Harry e James Hewitt: potrebbe essere lui suo padre? La dichiarazione scioccante

Cosa ha affermato l’amante segreto di Lady Diana. Qual è il rapporto tra Harry e James Hewitt e soprattutto cosa ha detto l’uomo adesso.

Un primo piano di Harry
Un primo piano di Harry (Foto Instagram)

Il vero padre del principe Harry è James Hewitt oppure no? Di questa cosa non si fa che parlare da decenni. Se dalle nostre parti l’argomento non risulta essere di particolare importanza, nei Paesi di lingua anglofona saltuariamente questa cosa salta fuori, tirata in ballo un po’ a turno da questo o da quel tabloid.

Il fatto è che alcuni tratti somatici che sono comuni sia ad Harry che a James Hewitt lasciano sempre perplessi, nonostante ogni voce sul fatto che quest’ultimo possa essere il suo vero padre biologico sia sempre stata smentita, e non solo dai diretti interessati.

Chi è James Hewitt, intanto? Si tratta di un ex maggiore della Royal Army, l’esercito reale britannico, che intrattenne – in base a quanto sostenuto già da anni ed anni dalla stampa – una relazione clandestina con Lady Diana, mentre quest’ultima era già sposata da qualche tempo con Carlo. Il quale a sua volta non ha mai spesso di vedere la sua attuale moglie e regina consorte, Camilla.

Harry e James Hewitt, le parole dell’amante di Diana: “Se è mio figlio?…”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prince Harry (@princeharryofengland)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sia Harry che James Hewitt hanno dei capelli rossi, ed anche il naso sembra avere dei tratti di somiglianza somatica alquanto evidente. Tanto basta ad alcuni per sostenere come re Carlo III non sia in realtà il vero padre biologico del 37enne marito di Meghan Markle. Ed alcuni ritengono anche che sia questo uno dei motivi dell’astio che il sovrano nutrirebbe nei confronti dello stesso Harry.

Ora però parla proprio Hewitt, in una intervista rilasciata alla edizione australiana del Sunday Night. Il 58enne ex membro delle forze armate britanniche ha negato che tutto questo sia vero. Lui fu l’amante di Lady Diana per circa cinque anni, dal 1986 al 1991. Ben due anni dopo la nascita di Harry. Cosa affermata proprio da Hewitt in questa circostanza.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram

Hewitt si è dimostrato molto solidale con Harry, ammettendo che la stampa da anni tormenta quest’ultimo con tali, assurde dicerie. Ed a proposito della relazione intrattenuta con la compianta Diana, l’uomo la ricorda con affetto. Così come ricorda quello che facevano insieme più di tutto: “Ci divertivamo, mangiavamo, ridevamo molto. Innamorarsi di Diana era facile, perciò spero che la gente mi perdoni e mi capisca. Dal canto mio, non mi pento di nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.