Harry e Meghan sull’orlo del collasso: è il caos a Londra per quello che hanno fatto

Ancora una volta Harry e Meghan si sono spinti troppo oltre, al punto da meritare la “damnatio memoriae” per i sudditi della Royal Family.

I due Duchi del Sussex
I due Duchi del Sussex (Foto Instagram – Inran.it)

Harry e Meghan, di questi tempi, stanno facendo parlare molto di loro a causa del documentario che è uscito in esclusiva per Netflix. Si tratta di un lungo racconto in sei puntate che a loro è valso un compenso di almeno cento milioni di dollari, in base a quanto trapelato. Ed all’interno del quale, come era prevedibile, non mancano alcuni passaggi controversi.

Perché non è un mistero che Harry e Meghan abbiano spesso fatto riferimento a problematiche importanti vissute in prima persona, quando vivevano a corte. Tra stress, rapporto morboso con la stampa, la sensazione di non essere adeguatamente tutelati dalla Royal Family e quella scomoda etichetta di eterni secondi che si erano ritrovati addosso loro malgrado, alla fine ecco spiegata la decisione di mollare tutto e di rifugiarsi dall’altra parte del mondo.

E svelare come andassero le cose dal loro punto di vista ha rappresentato anche una ottima fonte di guadagno, per Harry e Meghan. Difatti non c’è mica stato solamente il recente documentario Netflix. Per la piattaforma streaming i due hanno collaborato per la realizzazione di altri contenuti, e poi ci sono stati libri, interviste ed interventi vari. Tutti profumatamente pagati.

Harry e Meghan, dopo la serie Netflix è rivolta contro di loro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Meghan Markle + Prince Harry | British Royal Family (@hrhofsussex)

In Inghilterra però la percezione riguardo alla coppia è ben altra, con i due visti in ottica negativa. Al punto tale che ora i sudditi vorrebbero che Harry e la Markle non si presentassero alla cerimonia di incoronazione di re Carlo III. Si tratta di un evento che avrà luogo il 6 maggio 2023 e che rappresenterà solamente una mera formalità, visto che il 74enne primogenito della regina Elisabetta e del principe consorte Filippo già esercita tale ruolo da settembre.

DAI UNO SGUARDO ANCHE A QUESTO ARGOMENTO: Lady Diana era incinta quando è morta | La nuova ipotesi che fa raggelare il sangue

A gennaio uscirà anche un nuovo libro autobiografico di Harry ed il popolo già sa che la cosa vorrà dire solo altri guai in arrivo. Ormai a Londra e dintorni sono in tanti ad essere convinti che i due “esuli” disprezzino la Royal Family, per cui la loro presenza sarebbe una presenza assolutamente fuori luogo oltre che non gradita.

DAI UNO SGUARDO ANCHE A QUESTO ARGOMENTO: Harry e sua moglie presto fuori dalla famiglia? | Re Carlo ha preso la sua decisione e la risposta è chiara

Opinione che è espressa poi anche da alcuni politici sia dei Laburisti che dei conservatori, oltre che da non pochi tabloid. Forse mai come in questa circostanza si erano viste così parti storicamente equidistanti tra loro essere così concordi.

DAI UNO SGUARDO ANCHE A QUESTO ARGOMENTO: Meghan come Lady Diana: in molti hanno notato questo dettaglio che le accomuna

E quasi un suddito su due vorrebbe che la coppia perdesse i residui privilegi reali che ancora detengono, oltre che a volere la estromissione di Harry dalla linea di successione.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Ad oggi lui è ottavo nella discendenza dinastica al trono. Questo secondo un recente sondaggio del Daily Mail, che vede anche solo un esiguo 28% del pubblico acconsentire alla presenza di Harry e di sua moglie alla cerimonia del prossimo maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.