Tra Harry e William è guerra: i principi litigano ancora e la famiglia reale è in crisi

Harry e William sono sempre più in crisi: oramai sono lontani i tempi in cui i due principini d’Inghilterra andavano d’amore e d’accordo

Harry William in crisi
Harry William (instagram) inran.it

Harry e William sono sempre di più ai ferri corti. Un rapporto tra fratelli non era mai stato tanto amato come il loro, ma i due Principini sono cresciuti insieme ed il mondo con loro. Negli anni li abbiamo visti sempre uniti proprio come la loro mamma aveva insegnato ad entrambi, quando le cose in famiglia si mettevano male e lei vedeva i suoi due pulcini come l’unica cosa positiva in quel tragico mondo di complotti e di cattiverie.

Poi, nel 1997, abbiamo visto William ed Harry camminare dietro il feretro della loro mamma, scomparsa tragicamente da un momento all’altro. Una immagine che ha segnato tantissime persone nel mondo e che ha fatto nascere la speranza in moltissime persone che Harry e William onorassero la memoria della loro mamma rimanendo uniti per tutta la vita.

È guerra tra Harry e William: tensioni tra i due fratelli

Principe Harry in guerra con William
Principe Harry (instagram) inran.it

Purtroppo il rapporto tra Harry e William è notevolmente peggiorato nel corso del tempo. Tutto è cominciato quando Meghan Markle è entrata a far parte della famiglia dei Windsor, ed Harry ha trovato con lei quella via di fuga che aveva cercato per tantissimo tempo. Infatti Harry, forse più di tutti, è quello che è rimasto segnato dalla scomparsa di Lady Diana. Motivo per cui, quando si è innamorato della famosa attrice americana, ha deciso di partire e di portare lei e i loro figli lontano da quel mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Re Carlo e Camilla: critiche come se piovesse per gli auguri di Natale | Sudditi scioccati

William, che è il futuro erede al trono, in questi anni ha lavorato tanto per far parte di questa istituzione nel modo migliore. Dunque, a differenza di altri membri della sua famiglia, non ha mai avuto colpi di testa e ha seguito le regole senza mai uscire fuori carreggiata. Proprio per questo, William non ha affatto apprezzato la scelta di suo fratello di andare via dal Paese.

DAI UNO SGUARDO ANCHE A QUESTO ARGOMENTO: Camilla offende Carlo con il suo comportamento: tutto il mondo ha assistito alla scena

Come se tutto questo non bastasse, negli ultimi giorni su Netflix è uscito un documentario su Harry e Meghan realizzato proprio con la collaborazione di entrambi. Non ci sono state reazioni ufficiali della famiglia reale al fatto che i due duchi di Sussex abbiano deciso di raccontare la loro versione dei fatti a tutto il mondo, ma questo non impedisce di certo alle persone all’interno dell’organizzazione del Palazzo di parlare con i membri della stampa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Harry e Meghan: gli ultimi episodi del documentario sono pieni di accuse | Si urla allo scandalo

Il problema più insormontabile al momento sembra essere la spaccatura che si è creata tra il Principe Harry e il Principe William. Nella docuserie, Harry ha accusato suo fratello di avergli urlato contro di fronte alla nonna morta di recente durante una conversazione avuta proprio sulle dimissioni di Harry e Meghan dale loro funzioni reali. E non solo, ha anche dichiarato che William ha infranto una promessa che avevano fatto, ovvero quella di non mettere mai i loro uffici l’uno contro l’altro nei media. Harry, infatti, ha accusato William di essere rimasto intrappolato nell’istituzione che è la loro famiglia.

Una fonte molto vicina ha dichiarato a Vanity Fair che al momento è improbabile che i due si riappacifichino: “‘È un grande senso di sfiducia, è il motivo per cui William non vuole parlare con Harry, perché ha paura che qualsiasi cosa dica possa finire in un libro o in una serie televisiva“.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Intanto, i funzionari di Palazzo contestano le osservazioni che aprono il programma, rivelando anche che la famiglia reale ha rifiutato di ribattere alle accuse mosse nel documentario. I rappresentanti della famiglia hanno accusato Netflix di aver mentito e di non essere mai stati contattati. Tra l’altro, è stato rivelato che Harry e Meghan sono stati invitati all’incoronazione del Re Carlo il 6 maggio. Secondo quanto è stato riferito, il Principe William è coinvolto nell’organizzazione del grande giorno di suo padre. Si dà infatti il caso che l’incoronazione ricade lo stesso giorno in cui il figlio di Harry e Meghan compie gli anni. Questa coincidenza potrebbe essere la scusa perfetta per rifiutare l’invito. Dunque, l’accusa è quella che William abbia scelto di proposito quella data.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.