La dedica commovente per la regina Elisabetta: nessuno se l’aspettava

La Regina Elisabetta ci ha lasciati solo pochi mesi fa, e in tutto questo tempo non è stata di certo dimenticata: in occasione delle feste di Natale, è stata omaggiata da milioni di persone in tutto il mondo

Regina Elisabetta, una dedica che commuove
Regina Elisabetta, una dedica che commuove (instagram) – Inran.it

Il primo Natale senza la Regina Elisabetta. Solo poco più di un anno fa, abbiamo visto la sovrana più longeva di sempre festeggiare per la prima volta senza il grande amore della sua vita, il Principe Filippo.

Il duca ci ha lasciati infatti nell’aprile del 2021. Non fu un colpo di scena perché in quel periodo entrava e usciva dall’ospedale, e tutti avevano avvertito che c’era qualcosa che non andava nella salute del marito di Elisabetta. Poi, improvvisamente, la tragedia. Non dimenticheremo mai l’immagine della regina che entra in chiesa, piegata su stessa e chiusa nel suo dolore. In ogni caso, sentiva che non troppo tardi lo avrebbero raggiunto e che sarebbero tornati a stare insieme.

Regina Elisabetta: l’omaggio alla sovrana più amata di sempre

Dedica per la Regina Elisabetta
Dedica per la Regina Elisabetta (instagram) – Inran.it

Così, lo scorso settembre, la Regina ha esalato il suo ultimo respiro. Ha lasciato la sua famiglia pochi mesi prima del Natale, privandoli di un’ultima festività con lei. In ogni caso, ogni anno nella pittoresca cattedrale di Salisbury – nel sud della Gran Bretagna – si svolge Carols by Candlelight. Si tratta di uno spettacolo incentrato sui tradizionali canti natalizi che piacciono moltissimo ai reali inglesi. Quest’anno lo spettacolo è stato più speciale degli anni precedenti, perché è stato dedicato alla Regina Elisabetta.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: La dedica di Kate Middleton alla regina Elisabetta: le parole commoventi della nuora

L’hanno definita Christmas Carol, un canto natalizio dedicato alla sovrana. Ha fatto il suo debutto giovedì 22 dicembre nella nota cattedrale, una delle più antiche del Regno Unito, e lo show è stato gratuito e aperto a tutti. A cantarlo è stato il coro locale, si tratta di uno dei più prestigiosi d’Inghilterra: molto spesso si era anche esibito al cospetto della sovrana.

 

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Cosa ha chiesto il principe George a Babbo Natale: William e Kate dovrebbero esserne molto fieri

Invece, a comporre il brano, è stata la musicista che più amava la Regna Elisabetta: Errollyn Wallen. Lo scorso settembre non è andata a Londra a rendere omaggio alla sua sovrana, ha preferito rimanere a casa a cominciare a comporre il nuovo brano da dedicare ad una delle donne che ha stimato di più in assoluto nella sua vita. Nei versi composti, ha ringraziato la Regina per una vita che ha vissuto dedicandosi interamente al servizio dei suoi sudditi: “L’amore rimane. Rimani nella luce. Gratias tibi, Regina“.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO CONTENUTO: Harry e Meghan hanno appena dato il consenso per una nuova serie: quali altre accuse hanno dimenticato?

Nel corso della sua carriera ha ricevuto dalla sovrana una serie di onorificenze importanti, proprio perché Elisabetta la stimava tantissimo. Tra l’altro venne scelta anche per comporre diversi brani in occasione dei Giubilei d’Oro e di Diamante della nostra amata sovrana scomparsa lo scorso settembre.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Intervistata dal quotidiano The Times, ha spiegato che la scomparsa della Regina l’ha colpita molto e per questo ha voluto esprimere nel modo che conosce meglio il senso di una perdita privata, ma allo steso tempo pubblica. “È proprio a Natale e alla fine dell’anno che, nel mezzo delle festività, ricordiamo le persone che abbiamo perso, coloro che non sono più qui a celebrare con noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.