Harry sul giorno della morte della regina Elisabetta: “C’è stata una reazione davvero orribile”

Svelato un retroscena che riguarda Harry e la regina Elisabetta. È lui stesso a parlarne nel suo libro “Spare”. Altra macchia sulla Royal Family: “Sono stati terribili”.

Il feretro di Elisabetta al suo funerale
Il feretro di Elisabetta al suo funerale (Foto Canva – Inran.it)

Harry e la regina Elisabetta, un rapporto che è andato peggiorando anche se a malincuore da parte dei diretti interessati. La secessione annunciata dal secondogenito di Carlo III e di Lady Diana aveva causato grossi guai alla Royal Family, con dei danni di immagine aggravati poi dalle dichiarazioni sia di lui che della moglie, Meghan Markle.

La politica di Buckingham Palace è sempre stata quella del no comment, del non fornire risposte o dichiarazioni ufficiali su temi ritenuti controversi. E le affermazioni fatte da Harry e Meghan lo sono sempre state, da quando la separazione tra la coppia e la Famiglia Reale è divenuta ufficiale nel gennaio del 2020.

Non mancano delle dichiarazioni di Harry sulla regina Elisabetta, all’interno della autobiografia del figlio di re Carlo e Diana. In “Spare” il 38enne Windsor ha parlato della scomparsa di sua nonna, avvenuta l’8 settembre 2022. Ed in particolare di qualcosa di molto brutto che, parole sue, è accaduto con il resto della famiglia.

Harry e la regina Elisabetta, nel suo libro “Spare” la rivelazione tremenda

E questa cosa si aggiunge ai tanti motivi che lasciano ormai presagire come una riconciliazione tra Harry ed i suoi parenti sia impossibile. Il marito di Meghan Markle ha affermato che la sua famiglia non lo avrebbe avvisato della scomparsa di Elisabetta e non gli avrebbe neppure riservato un posto sull’aereo che ha portato tutti i Windsor in Scozia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Tra Kate e Meghan c’è aria di tempesta: ecco cosa è successo di tanto grave | Non si torna indietro

È lì che Elisabetta si è spenta, nella residenza estiva del Castello di Balmoral. Infatti Harry ha dovuto prendere un volo per conto suo da Londra fino alla Scozia sia all’andata che al ritorno. In “Spare” lo stesso Harry definisce “orribile” il comportamento della sua famiglia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Kate Middleton compie 41 anni: il suo compleanno non va come dovrebbe | Cosa è successo

Inoltre, una volta insieme al castello, Harry sarebbe stato emarginato “nonostante io chiedessi di stare lì non come istituzione ma come famiglia. Capisco che per loro è difficile dividere le due cose, ma in quel momento ci avevo sperato. Purtroppo invano”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Harry ha subito violenze da William: le accuse del principe verso il futuro re sono sempre più pesanti

E comunque, quel che è peggio è che Harry aveva saputo della morte di sua nonna dai media. “Nessuno dei miei parenti ha avuto la premura di avvertirmi via telefono. Mi avevano solo avvisato del fatto che non stesse bene, ma ho dovuto viaggiare da solo. Mi hanno vietato di andare con loro. Eppure di posti disponibili ce n’erano”.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Inoltre Harry sottolinea anche come Meghan fosse stata letteralmente bandita. Qualora la Markle si fosse presentata, le sarebbe stato vietato di entrare nel castello. Il duca del Sussex sottolinea solo come una sua zia – probabilmente la principessa Anna, sorella di re Carlo III – lo abbia accolto come si deve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.