WhatsApp 📲: la nuova funzione per bloccare un contatto | Novità assoluta in arrivo a breve

L’applicazione di messaggistica istantanea si aggiorna quasi tutti i mesi per rispondere alle esigenze dei suoi utenti. Oggi vediamo come fare a bloccare un contatto all’interno di WhatsApp. 

Logo WhatsApp
Logo WhatsApp (AdobeStock) – Inran.it

Sono circa 1 miliardo e 600 milioni gli utenti attivi ogni giorno in oltre 180 Paesi la mondo utilizzano WhatsApp per mandare messaggi o file a parenti, amici o colleghi di lavoro. L’app di messaggistica istantanea più conosciuta al mondo è stata creata nel 2009 da WhatsApp, Inc. e da febbraio 2014 è entrata a far parte del gruppo Meta che ne ha ampliato ancora di più il raggio d’azione. Sembra impossibile ma ogni giorno a livello globale vengono inviati 65 miliardi di messaggi, pari a 29 milioni in un solo minuto.

Tantissime le novità fornite dall’applicazione negli ultimi anni, tutte riaggiornate e sviluppate su suggerimento o richieste degli stessi utenti che utilizzano il cellulare ora non solo nella vita privata ma anche per lavoro. Qui sul sito di Inran, abbiamo già spiegato alcune delle funzionalità principali della piattaforma, ad esempio come risultare invisibili nonostante la presenza online, cosa sono i messaggi effimeri, ma anche come usare WhatsApp su un dispositivo senza Sim. E se vi dicessimo che è anche possibile da pochissimo tempo poter bloccare i contatti del telefono direttamente dalla notifica del messaggio? Non è un’utopia, ti spieghiamo subito come fare.

WhatsApp, tutto sulla nuova funzione per il blocco del contatto

funzione WhatsApp salvare messaggi importanti
Donna che legge un messaggio su Whatsapp (AdobeStock) – Inran.it

Come anticipavamo, con la nuovissima versione 2.23.2.5 per Android e scaricabile tramite Google Play Beta Program, possiamo disporre di una funzione molto impattante che permette di bloccare un contatto direttamente dalla notifica del messaggio. Magari si tratta di un contatto indesiderato a cui non vogliamo dare retta. Oggi questa cosa è realtà e nessuno si farà male o rischierà di far arrabbiare qualcuno.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI –> Il trucco WhatsApp per sapere sempre se qualcuno è online | Basta un solo sguardo in questo menu

Ovviamente questa opzione può essere azionata solo quando viene ricevuto un messaggio da un mittente sconosciuto e non attendibile non registrato in rubrica. Non si può invece fare con quelli registrati in rubrica. Al momento invece con la nuova versione non si possono bloccare più mittenti in contemporanea, forse magari con la prossima versione aggiornata?

LEGGI ANCHE –> Come scoprire la posizione dei contatti su WhatsApp | Nessuno conosce questa funzione nascosta

La precedente versione – la 2.23.2.4 beta – invece premetteva solo di bloccare i contatti indesiderati nella lista delle chat, senza la necessità di aprire prima la conversazione. Però si era comunque costretti ad entrare online e mostrarsi attivi. Ora il gioco è più interessante e possiamo svolgere l’operazione in completo anonimato senza mostrarci agli interlocutori dei messaggi.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Questa doppia funzione di WhatsApp però rimane inalterata. Quindi ognuno può decidere di svolgere quanto più crede corretto per bloccare i messaggi indesiderati o spam che riceve quotidianamente nella propria chat provata o di lavoro. Sono già in molti a fremere per questa allettante opportunità che il sistema mette a disposizione dei propri utenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.