L’anima gemella esiste davvero per ognuno di noi? La risposta non è così ovvia

Esiste una persona ideale che può completarci all’interno di una relazione? Trovare però l’anima gemella è più complicato di quello che si pensa! Ti spieghiamo il perchè. 

San Valentino regali economici idee
Innamorati a San Valentino (Canva) – Inran.it

La questione dell’innamoramento e del partner perfetto esiste da quando esiste l’uomo e le relazioni sentimentali. Non può esserci però una risposta univoca a questa domanda così personale, ognuno, infatti, nel corso della propria vita tende a costruirsi l’idea di un partner ideale che meglio si avvicina alle proprie esigenze di quel momento. Quindi una persona che ci può andare bene a 20 anni non potrà più essere magari quella giusta a 40, sia che la sia abbia sposata oppure conosciuta in circostanze diverse della vita.

Ovviamente è impossibile non essere stati influenzati nella costruzione di questa figura mistica dai vecchi film romantici o i cartoni della Disney dove c’è sempre il “vissero felici e contenti“. Ma anche i filosofi antichi ci hanno messo lo zampino: Platone parlava del trovare in vita la metà da cui siamo stati separati alla nascita e dell’anima gemella intorno al 400 a.C.! La vita quotidiana però non è fatta di favolette, la realtà dei fatti è ben diversa e anche i tempi sono mutati.

Le donne e gli uomini hanno modificato le loro prerogative e le esigenze che si richiedono all’altra persona sono molto più numerose di quelle che si pensi. Detto questo esiste il partner ideale? Essendo una domanda molto articolata forse risulta più facile invertire la questione e chiedersi prima di tutto come si riconosce un partner sbagliato. Sapete rispondere?

Come si riconosce un partner sbagliato? L’anima gemella non esiste purtroppo!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Wom Healthy (@thewomhealthy)

Ci sono alcune credenze che portiamo avanti fin da piccoli e che spesso condizionano il nostro relazionarsi con il partner e che confondo spesso le idee su quello che dovremmo realmente richiedere per essere felici. Vediamo quindi che cosa deve farci attivare la campanella di allerta nella testa per capire che la storia o quella persona non fanno per noi.

QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI –> Anche se non te lo dice puoi capirlo lo stesso: il linguaggio del corpo non mente | Trucchi da conoscere

  • Il vero amore tollera e sopporta tutto  – FALSO. Non siamo obbligati a sopportare sempre cose negative che arrivano dalla relazione. Ogni persona ha i suoi limiti.
  • Sentirsi controllati e condizionati – FALSO.
  • Smettere di fare ciò che ti fa stare bene – FALSO.
  • Sopportare violenza fisica e psicologica – FALSO.

LEGGI ANCHE –> Le migliori mete economiche in Europa per festeggiare il Carnevale 2023

  • Tollerare abusi e maltrattamenti – FALSO.
  • Perdere la propria autonomia – FALSO.
  • Trascurare le altre relazioni – FALSO.
  • Cambiare per compiacere l’altro – FALSO. Non scendere mai a compromessi a senso unico, l’amore è gratuità e mai condizionamento.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI –> Dove andare a San Valentino 2023: 5 mete economiche e bellissime proprio in Italia

In ogni partner non serve focalizzarsi su caratteristiche predeterminate, osservate però questi quattro pilastri. Ci sono tutti? Se sì allora potete costruire una vita insieme fatta di interessi in comune, amicizie condivise, famiglia, eccetera:

  1. Buona comunicazione
  2. Individualità
  3. Autonomia decisionale
  4. Autostima personale e reciproca.

Se invece questo non lo trovi in un partner non demoralizzarti, la vita ha in serbo altro per te ora. Devi però iniziare a cambiare la percezione che ha verso quello che sei.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Smetti quindi di cercare la persona giusta per te, diventa tu la persona giusta per te stessa/o. Perchè ricordati, nessuno arriva nella tua vita quando lo vuoi e ne senti la necessità. La persona giusta arriva quando tu sarai pronto ad accoglierla e sarai migliore. Non buttare sforzi ed energie verso chi ancora ti è estraneo ma verso di te, e così facendo passerai il resto della tua vita con l’unico capolavoro che avrai creato con tanta energia. TU.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.