Se vuoi cambiare look e fare uno shatush rosso, ti svelo come capire se ti sta bene

Shatush rosso: a chi sta bene quale tonalità scegliere e tecnica di colorazione. In questo articolo parleremo di quale sia la colorazione di moda dello shatush.

Sfumature rosse
Capelli rossi (Canva) Inran.it

Il fatto che le ragazze amino sperimentare con i propri capelli non è un segreto per nessuno. Tuttavia, non tutte decidono di cambiare radicalmente immagine, preferendo semplicemente cambiare le tonalità. Uno dei tipi di evidenziazione più popolari oggi è lo shatush.

Colorazione per capelli shatush: cos’è? La tecnica dello shatush è stata introdotta nel mondo all’inizio degli anni 2000 da Aldo Coppola, un parrucchiere italiano. Il suo obiettivo era: preservare l’individualità enfatizzando ciò che è dato dalla natura. Che cos’è questa tendenza di moda?

Shatush rosso: come capire se ti starebbe bene

Shatush su di te
Shatush (Canva) Inran.it

Questa tecnica di colorazione è la simulazione di una scottatura naturale. Il segreto è utilizzare da due a quattro tinte che siano più simili al colore principale dei capelli. Lo shatush va fatto su tutta la lunghezza dei capelli e solo sulle punte.
A chi è adatto lo shatush?

Ti potrebbe interessare anche >>> Timo: si usa in tante ricette, ma perché comprarlo quando lo puoi coltivare? Come si fa

  1. Alle signore che hanno toccato i capelli grigi – questa opzione di evidenziazione aiuterà perfettamente a velarli.
  2. Alle donne che sognano di ripristinare il proprio colore naturale. Il fatto è che con questa tecnica, i capelli tinti in eccesso sono ben mascherati, quindi non c’è bisogno di aggiornare costantemente il colore.
  3. Alle ragazze a cui manca il volume dei capelli, cioè le proprietarie di capelli sottili. Lo shatush rende visivamente l’acconciatura più voluminosa.
  4. Alle ragazze che vogliono correggere visivamente la forma del viso. Così, se il viso è largo e rotondo, l’enfasi sulle ciocche abilmente tinte distrae l’attenzione. Le ciocche più chiare che incorniciano il viso lo allungano visivamente.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Come può un principiante capire la varietà delle colorazioni? Cominciamo forse dalle differenze tra shatush e ombre. Come abbiamo scritto in precedenza, shatush.

Ti potrebbe interessare anche >>> Attenzione a queste piante: non dovresti mai metterle vicino ai termosifoni o rischi che muoiano

È l’effetto di capelli leggermente bruciati. In altre parole, le ciocche colorate sono disposte in ordine casuale. L’ombre tocca completamente le punte. La transizione può essere sia liscia che netta, ma viene effettuata su tutta la superficie dei capelli e non in modo selettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.