Allume di rocca

L’allume di rocca (chiamato anche allume crudo o allume di potassa) rappresenta il più noto e potente deodorante naturale. Il suo termine deriva dal luogo in cui gli antichi greci – che già avevano avuto modo di apprezzare le sue caratteristiche – estraevano il minerale (Rochka): nel corso degli anni la sua fortuna come deodorante è stata piuttosto alterna, ma negli ultimi tempi il prodotto è stato pienamente riscoperto come eccellente rimedio naturale al sudore.

Da cosa è composto l’allume di rocca?

L’allume di rocca è estratto dalla pietra di allume (o allumite), ma può essere derivato anche dalla bauxite, dall’argilla o dalla creolite. Sotto il profilo chimico, l’allume di rocca è composto da solfato di potassio e di alluminio, con 12 molecole di acqua di cristallizzazione. È un prodotto solubile in acqua e insolubile in alcol, con poteri astringenti, sapore dolciastro e acido, fusione a 92 gradi. A temperature ancora superiori l’allume di rocca diventa allume calcinato.

Per cosa viene usato l’allume di rocca

L’allume di rocca viene utilizzato per il suo forte potere astringente e deodorante, fin dall’antichità. Più recentemente è stato riscoperto quale ingrediente dell’industria farmaceutica e cosmetica per poter creare intere gamme di prodotti deodoranti: il prodotto può infatti essere utilizzato come eccellente sostituto di un classico deodorante ascellare, perché applicato più volte su pelle detersa e umida, può esercitare tutte le sue proprietà deodoranti e antibatteriche. In aggiunta a ciò, l’industria profumiera ne ha sfruttato anche le proprietà lenitive: alcune cerette depilatorie lo contengono, così come alcune creme.

Altri usi dell’allume di rocca

Altri usi dell’allume di rocca

Gli utilizzi dell’allume di rocca sono tuttavia molto più estesi della mera industria cosmetica. Tra i tantissimi, possiamo ben ricordare come i cristalli di tale minerale siano utilizzati anche nella composizione di alcune polveri per estintori grazie alle proprietà ignifughe dell’allume. Ancora, per le sue proprietà astringenti, viene utilizzato come emostatico da applicare dopo la rasatura, rimedio naturale alle afte, e così via. Per rimediare al sanguinamento nasale è invece consigliato tamponare la zona con un panno imbevuto di una soluzione di allume. E sempre per le sue proprietà astringenti, spesso l’allume di rocca si trova all’interno di creme per la cura delle emorroidi, e per il sanguinamento delle gengive.

In campo medico, l’allume di rocca si trova all’interno di vaccini formulati a base di tale minerale, per aiutare la risosta dell’organismo a sostane immunogene (ad esempio, nei vaccini contro l’epatite A e l’epatite B). Infine, tra le proprietà meno conosciute, anche quelle spermicide: una soluzione dello 0,5%-1% di tale minerale può uccidere gli spermatozoi.

Per cosa viene usato l’allume di rocca

In cucina, l’allume di rocca può essere utilizzato per poter assorbire i cattivi odori del frigorifero: si può dunque trovare sotto forma di polvere (simile al sale da cucina), che andrà riposta all’interno di un bicchierino nel frigorifero. Le sue proprietà anti-odore possono essere altresì utilizzato per poter contrastare il sudore ai piedi.

E se si ingerisce?

Per quanto intuibile, l’allume di rocca NON deve essere ingerito. La sua ingestione può infatti provocare diarrea, comito, crampi addominali, disturbi gastrointestinali: per rimediare a tale sconveniente situazione, si consiglia generalmente di assumere liquidi emollienti (come il latte) associati a antiacidi. Nell’ipotesi in cui le quantità ingerite inavvertitamente fossero molto significative, è necessario ricorrere all’ausilio di un medico, che possa provvedere a somministrare specifico antidoto.

Detto ciò, e a margine di queste importanti proprietà, possiamo ben ritenere l’allume di rocca quale elemento di particolare ausilio nel contrastare sudorazione e cattivi odori. Provate ad acquistarlo in profumeria e nei migliori prodotti di cosmetica: lo troverete in comode confezioni, da fruire ogni qual volta desiderate avere un aiuto per una migliore salute e una migliore sicurezza in sé stessi.