Amlodipina, un farmaco indicato per il dolore toracico da angina

33
Amlodipina

Amlodipina è un principio attivo che rientra a far parte di un gruppo di medicinali che prendono il nome di calcio-antagonisti.

Essa viene utilizzata principalmente per il trattamento dell’ipertensione arteriosa oppure quando si manifesta un dolore toracico chiamato angina.

Nei pazienti affetti da ipertensione questo medicinale agisce determinando rilassamento dei vasi sanguigni, così da poter far defluire più facilmente il sangue nelle arterie. Nei pazienti con angina invece agisce migliorando l’apporto sanguigno verso il muscolo cardiaco, che a sua volta riceve più ossigeno e previene il dolore al torace.

Il farmaco però non determina sollievo immediato al torace provocato dall’angina.

Controindicazioni

Controindicazioni Amlodipina

Non somministrate Amlodipina nei seguenti casi:

  1. Se siete allergici al farmaco oppure ad uno o più componenti presenti in esso o a qualsiasi medicinale calcio-antagonisti. Si possono manifestare prurito, arrossamento della cute e difficoltà respiratorie.
  2. Se siete affetti da pressione arteriosa molto bassa, ovvero se soffrite di ipotensione arteriosa.
  3. Se avete un restringimento della valvola cardiaca aortica, ovvero stenosi aortica, oppure se soffrite di shock cardiogeno. Questa è una condizione in cui il cuore non è in grado di far circolare sangue sufficiente al corpo.
  4. Se soffrite di grave insufficienza cardiaca dovuta ad un attacco di cuore.

Avvertenze

Prima della somministrazione di questo farmaco è importante sapere che:

Gestazione

Attualmente la sicurezza di Amlodipina nelle donne in gravidanza non è stata ancora stabilita. Se pensante dunque di essere incinta oppure se state programmando una gestazione, informate il vostro medico di base prima di assumere questo medicinale.

Allattamento al seno

Non è noto se il farmaco sia in grado di passare nel latte materno. Se state allattando al seno, o se siete in procinto di farlo, dovete informare il vostro medico di base, o ginecologo prima della somministrazione di Amlodipina.

È importante in tal caso chiedere consiglio al vostro medico oppure al farmacista di fiducia prima della somministrazione di qualsiasi medicinale.

Utilizzo dei macchinari e guida dei veicoli

L’assunzione di Amlodipina può determinare la comparsa di effetti sulla capacità di utilizzare macchinari e di guidare veicoli.

Se dopo la somministrazione delle compresse avvertite malessere generale, capogiri, cefalea ed affaticamento, evitate di utilizzare macchinari e di guidare, e contattate tempestivamente il vostro medico.

Dosaggio e somministrazione

Dosaggio e somministrazione Amlodipina

Somministrate il medicinale seguendo sempre di pari passo le istruzioni fornite dal vostro medico. Se avete dubbi a riguardo consultate il medico o il farmacista di fiducia.

La dose iniziale di Amlodipina è pari a 5 mg da somministrare una volta al giorno. Tale dose può essere aumentata fino a 10 mg da somministrare sempre una volta al giorno.

Il medicinale può essere assunto in qualsiasi momento, prima o dopo il consumo di cibi e bevande.

Amlodipina deve essere somministrato sempre alla stessa ora ogni giorno con un po’ di acqua. Non assumete il medicinale con il succo di pompelmo.

Dosaggio nei bambini e negli adolescenti

I bambini e gli adolescenti dai 6 ai 17 anni il dosaggio iniziale è pari a 2,5 mg da somministrare una volta al giorno. La dose massima giornaliera consigliata è di 5 mg.

Attualmente il farmaco non è disponibile nel dosaggio di 2,5 mg, e non può essere ottenuto con le compresse da 5 mg, perché tali medicinale non è stato prodotto dalla casa farmaceutica per essere diviso i due parti uguali.

Anche per il formato da 10 mg vale la stessa regola, in quanto non è stato realizzato per essere suddiviso in quattro parti uguali.

Proseguite la somministrazione del medicinale per tutto il tempo indicato dal vostro medico di base o dallo specialista. Prima di terminare le comprese recatevi dal medico per un’altra prescrizione. Il farmaco va tenuto lontano dalla vista e dalla portata dei bambini.