Brodo di pollo

Molte persone si affidano al brodo di pollo quale rimedio della “nonna” per lenire un raffreddore, ma pochi sanno esattamente perché questo alimento può realmente determinare un sollievo, ed essere un toccasana per la nostra salute.

Gli studi hanno dimostrato che una ciotola abbondante di zuppa di pollo può aiutare a eliminare la congestione nasale e alleviare i sintomi del raffreddore“, ha detto Sandy Allonen, un dietista clinico presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston.

Un brodo chiaro è caldo e calmante, il che lo rende una grande fonte di idratazione mentre sei malato, specialmente se hai mal di gola“, ha detto Allonen in un comunicato stampa dell’ospedale. “Si può pensare che il sale aggiunto e altri condimenti possano non essere salutari, ma con moderazione questi ingredienti possono aiutarvi a combattere la sensazione di avere papille gustative opache“, ha osservato ancora, aggiungendo che “una perdita di gusto è comune durante un’influenza, ma come con qualsiasi esaltatore di sapore, il sale è ottimo per farti mangiare di più“.

Non solo. Il pollo nel vostro brodo o zucchero offre una serie di vantaggi. E’ innanzitutto ad alto contenuto proteico e aiuta il sistema immunitario, oltre ad essere una buona fonte di vitamine e minerali, come le vitamine del gruppo B, che aiutano la digestione.

Il pollo è anche ricco di triptofano, che aiuta il corpo a produrre serotonina e dunque migliorare il tuo umore e darti la sensazione di ‘comfort’ che permette di rendere la zuppa di pasta di pollo un vero e proprio cibo di benessere“, ha detto Allonen.

Come se non fosse sufficiente, anche il vapore del brodo è benefico. “Il vapore può aprire le vie respiratorie, rendendo più facile la respirazione. Ha anche un leggero effetto antinfiammatorio che può aiutare a rilassare i muscoli e lenire i disagi dei sintomi dell’influenza“, ha detto Allonen.