in

Coronavirus, il pericolo ora ha raggiunto l’Africa

L’Oms lancia l’allarme per il continente africano, dove sorgeranno nuove emergenze

Coronavirus
FOTO: @svetlaya via Twenty20

Prepararsi al peggio. È questo, senza mezzi termini, il suggerimento che il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha condiviso durante il suo ultimo briefing, invitando il “proprio” continente a “svegliarsi” perché “abbiamo visto cosa è successo negli altri Paesi e continenti”.

Di qui, l’invito ai governi dei Paesi africani di agire subito per poter evitare e contenere ogni assembramento di massa, quale veicolo preferenziale per la diffusione del coronavirus tra le persone.

Il direttore generale dell’Oms ha poi lasciato la parola al direttore del dipartimento emergenze dell’Oms, Michael Ryan, che ha elogiato l’Italia, prendendola come esempio, e sottolineando come “il numero di pazienti entrati in terapia intensiva per il coronavirus e salvati da medici e infermieri in Italia è un miracolo”.