Crescita dei capelli e alimentazione: cosa mangiare per farli crescere velocemente?

Crescita dei capelli e alimentazione: Sono temi correlati? La risposta ci viene data dal team di Hairfly.it, esperti in materia di Hairstyle.

La dieta alimentare è molto significativa per favorire la crescita della propria capigliatura. Il capello riflette spesso le caratteristiche di un’alimentazione sbagliata: quando è secco o quando cresce poco, e risulta rovinato, la motivazione principale risiede nei cibi che si mangiano. Tra questi, ce ne sono alcuni particolarmente adatti per far sì che le proprie ciocche crescano velocemente.

Cibi per far crescere i capelli

Il vero segreto per far crescere i propri capelli consiste nell’alimentazione: esistono alcuni cibi consigliati dai migliori esperti, che riescono non solo ad allungare le ciocche, ma persino a farle crescere in modo sano e perfetto.

Prima di elencarli, si deve sottolineare che una dieta alimentare ricca di vitamine, sali minerali, fibre e frutta e verdura, è un’ottima soluzione per aumentare la velocità di crescita dei propri capelli. Certamente, il cibo spazzatura oppure una dieta carente di alcune proprietà nutrienti, come ad esempio proteine e vitamine, rischia solo di togliere luce alla chioma, renderla secca e più lenta nel crescere.

Per riuscire nell’obiettivo di vedere una chioma perfetta e lunga, si devono prediligere prima di tutto i cibi ricchi di vitamina B12. Sono ricchissime di questa componente le vongole, ma anche diversi altri frutti di mare, come ad esempio le cozze. Oltre a queste, sono da prediligere anche alcuni tipi di pesci, come tonno, merluzzo, sardine, salmone, triglia, trota, o alcuni tipi di carne. Tra questi vi sono maiale, coniglio, carne di bovino. Da prendere in considerazione anche latte e latticini, uova e anche cereali.

Alimentazione e capelli
Foto: stock/adobe.com/innatyshchenko

Tutti i cibi elencati però non bastano per far sì che i propri capelli crescano velocemente. Come accennato, occorre anche abbondare nelle porzioni di frutta e verdura, che oltre a possedere numerose fibre e vitamine, contribuiscono anche ad idratare il capello. Tra gli ortaggi e le verdure l’ideale sarebbe consumare molte carote, spinaci, cetrioli.

Particolare attenzione andrebbe rivolta ad alcuni legumi, come fagioli e lenticchie, considerati addirittura da alcuni esperti come “vitali” per la crescita dei capelli. Un altro alimento molto consigliato per lo scopo in questione è anche la noce, e altri tipi di frutta secca, come ad esempio le mandorle.

In questo caso però occorre fare attenzione a non abbondare con le porzioni, o almeno consumare la frutta secca a colazione. Le noci infatti, così come le mandorle, presentano un notevole apporto di calorie.

Alimentazione e capelli: come dosare le porzioni

La cosa più sbagliata da fare è concentrarsi solo su uno degli alimenti elencati. Come si è visto, l’elenco è piuttosto lungo e questo non significa che la persona debba scegliere solo uno o due alimenti della lista, ed iniziare a basare la propria dieta esclusivamente su quelli, per vedere la propria chioma crescere.

Gli esperti sottolineano sempre che per riuscire nell’intento, occorre sempre assaggiare un po’ di tutto e seguire un tipo di alimentazione che sia varia, ma nello stesso tempo anche sana.

L’ideale sarebbe evitare i cibi ricchi di grassi o quelli considerati “cibo spazzatura” e prediligere prodotti che siano più naturali possibili, evitando quindi quelli precotti o in scatola.

Acqua: importantissima per allungare i capelli

Quando si parla di alimentazione e crescita dei capelli, è giusto includere anche quali siano le bevande utili per la chioma. Tra queste vi è solo l’acqua: questa infatti è una fonte miracolosa per la salute della capigliatura, perché un capello ben idratato è un capello sano, che potrà allungarsi velocemente e al meglio.

Per una corretta idratazione occorre bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno, o addirittura 2. Questo ovviamente non è solo consigliato per la crescita dei capelli, ma anche per garantire una perfetta salute.

Spezie, aromi e altri rimedi: quali sono utili per far crescere i capelli

Ci sono alcune credenze che rientrano nei “rimedi della nonna” e sono usate per far crescere i capelli. Tra queste vi è quella di condire i cibi con alcune spezie, come ad esempio rosmarino, prezzemolo e basilico, considerate spezie utili per la crescita della chioma.

Certamente, ciò non significa che ogni piatto debba essere super condito con questi aromi, quanto piuttosto il fatto che ogni tanto, può essere d’aiuto anche il condimento.

Va ribadito però che i rimedi per avere una chioma lunga e sana non sono solo quelli alimentari, ma è bene considerare anche la cura dei capelli, il tipo di prodotti che si usa su di essi e le proprie abitudini di vita.

Una piccola chicca correlata è come proteggere i capelli in inverno, informazioni che per semplicità vi linkiamo qui di seguito: https://www.hairfly.it/5-consigli-utili-per-proteggere-i-capelli-in-inverno/4985/

Bottarga: cos’è, come usarla e benefici

Dentosofia: cos’è, significato dei denti e trattamento