Dieta mediterranea: può migliorare le prestazioni degli atleti in pochi giorni

Stando a quanto afferma un recente studio, la dieta mediterranea può migliorare le prestazioni degli atleti in soli quattro giorni.

Dieta mediterranea
credit: stock.adobe.com/Daniel Vincek

I ricercatori dell’Università di Saint Louis hanno scoperto che seguire una dieta mediterranea può migliorare le prestazioni di resistenza degli atleti dopo soli quattro giorni.

In un piccolo studio pubblicato sul Journal of the American College of Nutrition, i ricercatori hanno infatti scoperto che i partecipanti hanno eseguito una corsa di 5 km il 6% più veloce dopo aver seguito una dieta mediterranea rispetto agli atleti che avevano seguito altra dieta. I ricercatori non hanno invece trovato differenze tra le due diete in termini di prestazioni nei test anaerobici da sforzo.

La dieta mediterranea include frutta e verdura, noci, olio d’oliva e cereali integrali, ed evita carni rosse e lavorate, latticini, grassi trans e saturi e zuccheri raffinati. La dieta di confronto era invece caratterizzata da un basso apporto di frutta, verdura e oli non raffinati o minimamente lavorati e da un’elevata assunzione di grassi trans e saturi, latticini, zuccheri raffinati, oli vegetali raffinati e altamente trasformati, sodio e alimenti trasformati.

Il ricercatore Edward Weiss, Ph.D., professore di nutrizione e dietetica alla SLU, afferma che la dieta mediterranea possiede numerosi benefici per la salute. Il proprio team ha ipotizzato che gli effetti antinfiammatori e antiossidanti della dieta, un pH più alcalino e nitrati nella dieta potrebbero portare ad un miglioramento delle prestazioni di esercizio fisico.

“Molti singoli nutrienti nella dieta mediterranea migliorano le prestazioni dell’esercizio fisico immediatamente o entro pochi giorni. Pertanto, ha senso che un intero modello dietetico che includa questi nutrienti è anche veloce per migliorare le prestazioni“, ha dichiarato Weiss.

Lo studio ha coinvolto sette donne e quattro uomini in uno studio di crossover a sequenza randomizzata. I partecipanti hanno corso cinque chilometri su un tapis roulant in due occasioni – una volta dopo quattro giorni su una dieta mediterranea e in un’altra occasione dopo quattro giorni su una dieta comune, con un periodo da nove a 16 giorni che separa i due test.

Fonte

Mediterranean diet can improve athletes’ endurance exercise performance within days – slu.edu

Revisione scientifica a cura della Dr.ssa Roberta Gammella. Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. E’ registrata all’Ordine Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e Provincia