Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero
Home Tags Disturbi psiche

Tag: disturbi psiche

Paura del buio

Paura del buio, un disturbo fisiologico per i bambini, ma ne soffrono anche i...

La paura del buio è una patologia che viene indicata anche con il termine Acluofobia, e non è una prerogativa solo dei bambini, ne soffrono anche gli adulti
allucinazioni

Allucinazioni, a cosa sono dovute e quali sono le terapie da utilizzare

Quando si parla di allucinazione, si vuole indicare un fenomeno psichico, in cui il soggetto affetto percepisce reale ciò che non lo è, perché solo frutto della sua immaginazione.
ansia

Ansia, un disturbo che può sfociare in problemi più gravi

L’ansia è uno stato emotivo di un individuo, caratterizzata da una intensa preoccupazione o paura il più delle volte infondata. Tale disturbo si associa con una mancata risposta all’adattamento da parte dell’organismo verso un contesto particolare, che provoca nella persona affetta stress e disagio.
Disposofobia

Disposofobia, un disturbo compulsivo che fa accumulare oggetti fino a rendere la casa invivibile

La Disposofobia è un disturbo compulsivo che si manifesta con il bisogno di acquistare ed accumulare più oggetti possibili ed elementi inutili, in modo...
Funghi allucinogeni

Funghi allucinogeni, le proprietà e i pericoli di questi funghi mitologici

I funghi allucinogeni sono dei particolari funghi con proprietà psicoattive e psichedeliche come ad esempio nel caso dei funghi che contengono psilocibina o in quelli contenenti muscimolo e acido ibotenico.

Distimia: la depressione cronica lieve, ma da non sottovalutare

La distimia, anche detto disturbo depressivo persistente o depressione neurotica, è un disturbo psicopatologico che colpisce l’1,5% della popolazione mondiale e che consiste in...
disturbo ossessivo compulsivo

Il disturbo ossessivo compulsivo: sintomi, cause e cura

Quando si parla di disturbo ossessivo compulsivo, indicato con l'acronimo DOC, si parla di un disturbo d’ansia che presenta delle ossessioni che portano il paziente ad avere un comportamento compulsivo.