Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Indoxen, un farmaco per la cura delle patologie ossee e non solo

Il farmaco viene prescritto per l’artrite reumatoide, l’artrosi cronica degenerativa delle articolazioni e la gotta.

Indoxen è un medicinale che rientra a far parte degli antinfiammatori non steroidei. Esso è indicato per trattare tutte le patologie sia infiammatorie e non a carico del nostro apparato muscolo-scheletrico.

Tra le patologie trattabili ricordiamo: l’artrite reumatoide, l’artrosi cronica degenerativa delle articolazioni e la gotta.

Avvertenze per Indoxen

Avvertenze per Indoxen

Gestazione, allattamento al seno e fertilità

Se è in corso una gestazione o se sospettate o state pianificando una gravidanza, oppure se state allattando al seno, chiedete consigli al vostro medico o farmacista di fiducia prima della somministrazione di questo medicinale.

Concepimento, primo trimestre e secondo trimestre di gravidanza

Non somministrate questo farmaco se state pianificando una gravidanza oppure se siete nel primo o secondo trimestre di gravidanza senza aver prima chiesto consigli al medico di base.

Sarà lui a valutare se i benefici dell’assunzione sono per voi superiori ai rischi sia per l’embrione che per il feto.

Terzo trimestre di gestazione

Non somministrate Indoxen durante il terzo trimestre di gravidanza, perché la sua assunzione potrebbe determinare gravi danni al cuore, ai polmoni ed ai reni del feto. Inoltre esso può causare un prolungamento del sanguinamento sia nella madre che nel neonato, che si può manifestare anche attraverso dosaggi molto bassi. Infine il medicinale può comportare inibizione delle contrazioni uterine nella madre e di conseguenza un ritardo o prolungamento del parto.

Allattamento al seno

Non somministrate Indoxen durante il periodo dell’allattamento al seno. I suoi principi attivi potrebbero passare attraverso il latte e di conseguenza determinare problemi al neonato.

Guida dei veicoli ed utilizzo di macchinari

La somministrazione di questo medicinale può indurre vertigini, e a loro volta influenzare le capacità sia di guidare veicoli che di utilizzare macchinari.

Se a seguito dell’assunzione si verifica questo disturbo, evitate di mettervi alla guida e di utilizzare macchinari.

Indoxen e lattosio

Indoxen contiene lattosio, per tanto se siete allergici a questa sostanza, oppure intolleranti ad determinati zuccheri, chiedete consiglio al medico prima della somministrazione.

Dosaggio e somministrazione

Dosaggio e somministrazione Indoxen

Somministrate questo framaco seguendo sempre di pari passo le indicazioni fornite dal vostro medico di base o dello specialista. Se avete qualsiasi dubbio riguardo al dosaggio chiedete consigli al medico oppure al farmacista di fiducia.

Sarà sempre il vostro medico a stabilire la dose più adeguata in base alla risposta al trattamento ed alla tolleranza del farmaco. La dose iniziale di Indoxen è pari a 75 mg da somministrare una volta al giorno. Se il medico lo riterrà necessario il dosaggio potrebbe aumentare. La dose prevista raccomandata minima è pari a 100 o 150 mg da somministrare una volta al giorno, mentre il dosaggio massimo è di 20 mg al giorno da somministrare nelle seguenti modalità:

  1. 1 o 2 pasticche da 25 mg da somministrare 2 o 4 volte al giorno
  2. 1 pasticca da 50 mg da somministrare 2 o 4 volte al giorno

Prendete il farmaco sempre a stomaco pieno e senza suddividere la capsula.

Bambini ed adolescenti

Indoxen non deve essere assunto dai bambini con età inferiore ai 14 anni

Impiego nei pazienti anziani

Se lei è una persona anziana, sarà il vostro medico ad indicarvi esattamente il dosaggio più adatto con eventuale riduzione della dose che abbiamo indicato sopra.

Impiego nei pazienti con patologie ai reni e al fegato

Questo farmaco deve essere utilizzato con particolare attenzione in questi pazienti. Il medico curante saprà indicare il dosaggio più adeguato in base alla gravità della malattia.

Se dimenticate di somministrare Indoxen

In casi dimentichiate di somministrare una compressa, non assumete una dose doppia per compensare da dimenticanza della dose precedente.

Per qualsiasi dubbio sull’impiego di questo medicinale, rivolgetevi il prima possibile dal vostro medico prima della somministrazione.

Il farmaco va tenuto lontano dalla portata e dalla vista dei bambini.