Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Infuso di zenzero: le proprietà che ci fanno bene e il modo migliore per prepararlo

In inverno non c’è niente di meglio che una tazza fumante di infuso di zenzero per scaldare anima e corpo. Con i suoi alti livelli di vitamina C, magnesio e altri minerali, la radice di zenzero è estremamente utile per la nostra salute.

Una volta preparata la tisana, è possibile creare numerose varianti per arricchire il sapore o per nascondere, per chi non lo sopporta, il gusto troppo intenso dello zenzero. Le nostre aggiunte preferite mettono in gioco la freschezza della menta piperita, la dolcezza del miele e l’asprezza del limone. Ma scopriamo insieme i motivi per cui tutti dovremo bere l’infuso di zenzero ogni giorno.

Infuso di zenzero benefici: 10 effetti sulla saluteinfuso di zenzero: 10 effetti sulla salute

1. Allevia la nausea

Bere un infuso di zenzero ogni giorno può aiutare a combattere le nausee mattutine associate alla gravidanza. Per una donna in dolce attesa può essere una vera e propria manna dal cielo ricevere un aiuto tutto al naturale contro i crampi e la sensazione di nausea. Provatela la sera prima di andare a dormire, potrete sentirne subito il suo effetto calmante.

2. Migliora le funzioni dello stomaco

È utile per migliorare la digestione e aumentare l’assorbimento del cibo. L’infuso di zenzero può anche lenire la sensazione di gonfiore dopo aver mangiato troppo.

3. Riduce le infiammazioniinfuso di zenzero: riduce le infiammazioni

Lo zenzero contiene proprietà antiinfiammatorie che lo rendono un ottimo rimedio homemade per i problemi articolari dovuti a infiammazioni.

4. Combatte i problemi di respirazione

Un infuso di zenzero contribuisce ad alleviare la congestione associata a un comune raffreddore e ad allergie stagionali. Provate a bere una tazza di tea allo zenzero nel pomeriggio e noterete come vi sentirete meglio all’istante.

5. Migliora la circolazione sanguignainfuso di zenzero: migliora la circolazione sanguigna

Le vitamine, i minerali e gli aminoacidi presenti nell’infuso allo zenzero aiutano a ripristinare e a migliorare la circolazione del sangue per ridurre il rischio di problemi cardiovascolari. Lo zenzero evita che il grasso si depositi nelle arterie, contribuendo così a prevenire ictus e attacchi di cuore.

6. Allevia i dolori mestruali

Noi donne lo sappiamo bene, i crampi mestruali sono fastidiosissimi e, talvolta, anche molto dolorosi. In questo caso vi fornisco due validi metodi su come intervenire con un infuso di zenzero: il primo consiste nel mettere in ammollo un asciugamano nel tea allo zenzero e applicarlo poi sul basso addome; ciò vi aiuterà ad alleviare il dolore e a rilassare i muscoli. Il secondo metodo invece è la classica tisana allo zenzero con l’aggiunta di un po’ di miele.

7. Rafforza il sistema immunitario

Grazie agli elevati livelli di antiossidanti nello zenzero, si rafforzano le difese immunitarie. Ecco perché è consigliabile bere un infuso di tea allo zenzero quando vi sentite debilitati e poco in forze.

8. Allevia lo stressinfuso di zenzero: allevia lo stress

L’infuso di zenzero ha proprietà calmanti che contribuiscono a ridurre lo stress e lo stato di tensione. Come lo fa? Con una combinazione di forti proprietà aromatiche e curative che vanno a incidere sui nervi e sui muscoli, rilassando corpo e mente.

9. Aiuta a dimagrire

Perdere peso è una delle cose migliori che possiate fare per stare meglio. Perché un corpo in sovrappeso può significare attacchi cardiaci, ictus, colesterolo alto, ipertensione e diabete. Ma non è facile, non lo è affatto. E per aiutarvi nella sfida di dimagrire e spingervi verso uno stile di vita sano, l’infuso di zenzero va assolutamente incorporato all’interno delle vostre nuove abitudini alimentari.

Lo zenzero è un ingrediente naturale che si trovano in molti integratori ‘brucia-grassi’. È in grado di accelerare il metabolismo e, di conseguenza, vi porta a bruciare più calorie. Può anche aumentare il senso di sazietà, riducendo l’apporto calorico complessivo.

10. Un valido aiuto contro la cinetosi

Lo zenzero è stato a lungo utilizzato come rimedio naturale contro la cinetosi. Per chi soffre di mal d’auto o mal di mare, è molto utile attrezzarsi e consumare un infuso di zenzero prima di mettersi in viaggio. Da ora in avanti non dovrete più preoccuparvi di vertigini, nausea e sudori freddi!

Infine, la medicina ayurvedica ci dice che il tea allo zenzero ha una potente azione antispasmodica.

Come preparare un infuso a base di zenzero

Per preparare un litro di tea allo zenzero, tagliate un pezzo non sbucciato di radice di zenzero a pezzi grossolani e riponeteli in una pentola con all’interno un litro di acqua purificata. Portate a ebollizione e abbassate la fiamma, permettendo al tea di cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Filtrare il tea e conservare in un thermos, se volete portarvelo sul lavoro, o in un contenitore di vetro.

Per prepararvi una tazza di infuso di zenzero la sera, prendete un pezzo di radice di zenzero sbucciata e grattugiatene fino a colmare la capienza di un cucchiaino. Mescolate lo zenzero in una tazza di acqua calda e lasciate in infusione per 2 minuti. Infine, potete decidere se togliere la radice o lasciare che si depositi sul fondo della tazza.