Limone, cetriolo e zenzero: frullato diuretico notturno per eliminare i chili di troppo!

227
Limone, cetriolo e zenzero

Tante cose succedono di notte, molte di loro assolutamente positive. Ad esempio, la nostra pelle si rigenera di notte. Oppure il nostro organismo recupera le energie, con il sonno notturno. Beh, ci sarebbero tanti altri esempi, ma noi vogliamo sottoporvi un piccolo segreto perché accada un’altra bellissima cosa di notte, mentre dormite: dimagrire! Si, avete capito bene, è possibile dimagrire di notte, semplicemente, mentre si dorme. Tenendo ben presente che alcune sostanze vengono assimilate “pienamente” proprio durante il riposo notturno, per cui le loro proprietà benefiche sono maggiori se assunte prima di coricarsi per la notte, ecco cosa prepararvi per dimagrire… di notte: frullate insieme limone cetriolo zenzero per ricavarne una bevanda che, peraltro anche gustosa, ha un potere di bruciare i grassi fuori dal comune.

frullate insieme limone cetriolo zenzero

Durante il sonno notturno l’organismo rallenta tutte le proprie funzioni vitali, motivo per il quale qualsiasi sostanza venga assunta prima di andare a dormire, essa viene “processata” in modo molto più lento e, come tutti i processi particolarmente lenti, è anche molto più accurato. Ed ogni singolo principio attivo contenuto in una bevanda, viene quindi più completamente assimilato dall’organismo. E, poiché i princìpi attivi del frullato limone cetriolo zenzero sono attivi nello smaltimento dei grassi in eccesso, sarà proprio questa l’attività notturna che più “a fondo” verrà portata a termine dal nostro organismo dopo aver assunto tale frullato.

Oltretutto durante il riposo notturno il nostro corpo non consuma che pochissime risorse, per cui tutte le sue energie sono disponibili per quei pochi processi attivi, Fra questi anche l’assimilazione delle sostanze ingerite prima del sonno.

Come preparare il frullato.

Il frullato per bruciare i grassi “limone cetriolo zenzero”, inconfondibile per sapore ed inimitabile per risultati, si prepara con pochissimi ingredienti in casa propria: tenete a disposizione un limone, un cetriolo e qualche dischetto di zenzero (fresco, a seconda dei propri gusti), oltre a poco più di un decilitro d’ acqua. Spremete il limone nell’acqua e frullate il liquido insieme allo zenzero ed al cetriolo, fino a che non avrete ottenuto un liquido denso, ma omogeneo ed uniforme.

Le proprietà dimagranti.

Come preparare il frullato.

Le proprietà dimagranti del “terzetto” limone cetriolo zenzero sono abbastanza evidenti: il cetriolo è famoso per possedere veramente poche calorie ed è ricco in acido tartarico, alla base dell’inibizione della trasformazione dei carboidrati i tessuto adiposo, favorendone l’immediata eliminazione con la deiezione; il limone, invece, è noto per la sua attività disintossicante e depurativa nei confronti dell’organismo; lo zenzero, infine, ha la proprietà di innalzare leggermente la temperatura dell’organismo, cosa che comporta una sensibile diminuzione della sensazione d’appetito (e qui c’è poco da spiegare in merito al dimagrimento…) ed un’accelerazione dei processi metabolici, con un conseguente smaltimento più veloce dei prodotti della digestione che quindi hanno meno tempo per venir assimilati prima d’essere espulsi.

Ma è una pozione magica?

No, ovviamente non è una bacchetta magica e noi stessi che vi abbiamo decantato le meravigliose proprietà benefiche in generale e dimagranti in particolare, vi diciamo, comunque, che non esiste un prodotto, o un’attività fisica o una dieta che, DA SOLI, riescano a compiere il miracolo di farvi dimagrire: il dimagrimento si ottiene con l’unione di più attività sane: una corretta alimentazione, anche a carattere ipocalorico per un periodo di dimagrimento (per poi riprendere un’alimentazione bilanciata dopo aver raggiunto il peso forma e senza mai esagerare), una sana attività fisica e, perché no, l’assunzione di tisane o bevande naturali con proprietà dimagranti, proprio come il nostro frullato notturno limone cetriolo zenzero.