Noci brasiliane: dei semi oleosi ricchissimi di benefici per l’organismo

147
Noci brasiliane

Le noci brasiliane, anche dette noci amazzoniche, sono un tipo di frutta secca molto utili per contrastare i radicali liberi, oltre ad essere gustose e molto utili in cucina, in particolare con il cioccolato.

Che cosa sono le noci brasiliane e quali le sostanze nutritive in esse contenute

Le noci brasiliane sono il contenuto di un frutto, simile al cocco, della pianta scientificamente definita Bertholletia excelsa, della famiglia delle Ericales. Esse sono ottime come gusto, simili al cocco, e hanno delle proprietà nutrienti davvero eccezionali. In commercio le troviamo spesso ancora con il guscio, che però non è commestibile. Per aprirle è necessario metterle in forno per circa 15 minuti o al contrario congelarle affinché lo sbalzo termico renda fragile il guscio. Le noci brasiliane per il loro alto quantitativo di acidi grassi tendono a conservarsi poco e ad irrancidire, è per questo consigliato di conservarle in frigorifero e in un contenitore chiuso.

Che cosa sono le noci brasiliane e quali le sostanze nutritive in esse contenute

Le noci brasiliane hanno un apporto energetico importante e sono una carica di proteine, hanno inoltre un alto contenuto di vitamina E (tocoferoli) liposolubile, vitamina B1 (tiamina), di acidi grassi polinsaturi e un altissima percentuale di selenio, cosa che lo distingue rispetto all’altra frutta secca oleosa. Mediamente l’ideale per un essere umano è un’assunzione quotidiana di selenio di circa 200microgrammi, ovvero un quantitativo che è contenuto in solo due noci brasiliane. Il selenio è un minerale dal potente effetto antiossidante. Oltre a questo sono contenuti anche sali minerali come il magnesio, il fosforo, il manganese e lo zinco. Le noci del Brasile non contengono colesterolo e hanno una percentuale di fibre alta, si dice infatti che solo un etto di queste possa soddisfare il 25% del fabbisogno di fibre di una persona.

I benefici delle noci brasiliane: mangiare noci brasiliane fa bene

L’alta percentuale di vitamina E nelle noci brasiliane, fa di questo frutto un importante antiossidante per contrastare i radicali liberi che sono la causa dell’invecchiamento e di diverse patologie degeneranti: un assunzione costante di duo o tre noci del Brasile può migliorare l’aspetto generale della pelle e contrastare i segni del tempo sul viso. Il loro intervento nell’organismo fa sì che le cellule si rinnovino più velocemente, fa sì che si mantengano al meglio le mucose e le membrane, sfavorendo l’insorgere di molte malattie.

Il selenio, inoltre, è un minerale che sembra avere importanti effetti antitumorali, antivirali e la capacità di andare a stimolare l’apparato immunitario. Per questo durante le mezze stagioni o in caso si stia attraversando un periodo di sensibilità alle influenze e alle allergie è bene assumere qualche noci brasiliana per rafforzare la risposta immunitaria.

L’alta percentuale di selenio inoltre è molto importante, soprattutto perché solitamente ne siamo in carenza. Questo sale aiuta a tenere lontani problemi alle coronarie e la cirrosi epatica, nonché giova a capelli e unghie. La presenza degli altri sali fa sì che questi semi oleosi siano validi alleati per prevenire anemia e osteoporosi.

benefici delle noci brasiliane

Le noci del Brasile sono comunque un alimento molto calorico, esse infatti hanno 656 kcal per 100, il che non le rende adatte a soggetti con problemi di obesità, anche se è innegabile abbiano sostanze nutritive utilissime per il corpo. In particolare sono utili a chi soffre per esempio di patologie come il diabete di tipo 2,per chi ha l’ipertensione e chi ha il colesterolo o i trigliceridi alti. L’acido oleico infatti interviene anche a livello del sangue regolarizzando i valori. Le noci brasiliane non contengono né glutine, né lattosio ma esiste un allergia specifica a questo prodotto. Esse hanno anche un quantitativo non trascurabile di vitamine B e B6, che contribuiscono a favorire il sistema metabolico.

Con le noci brasiliane vengono fatti anche molti prodotti di bellezza

Le noci del brasile inoltre sono anche molto utilizzate ad uso esterno dal mondo della cosmesi, per la produzione di shampoo, balsami e prodotti per i capelli e per la bellezza. In particolare in questo caso se ne estrae un olio dal colore giallo e dall’odore ottimo e dal sapore gustoso. Questo viene utilizzato per molte applicazioni, come per esempio nei massaggi, come emolliente della pelle e prodotto altamente idratante. Il profumo di questo olio fa sì che il suo buon influsso inizi dall’olfatto con l’aromaterapia.