Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Omogeneizzati Bimby: qualche buona e sana idea per il tuo bimbo

 

Con l’ausilio del Bimby, preparare gli omogeneizzati diventa alla portata di tutti e poco dispendioso, sia in termini di tempo che di denaro.

Qualche ricetta

Qualche ricetta

Mentre gli omogeneizzati in commercio hanno generalmente un prezzo molto alto, con il Bimby è possibile preparare il tutto in casa con una spesa davvero minima. Vi sono parecchie ricette, da quelle a base di carne a quelle a base di frutta.

Omogeneizzato con il Bimby a base di carne di vitello

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 1 carota
  • 1 sedano
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere di olio Extra Vergine
  • 200g di carne di vitello completamente magra
  • 1/2 cucchiaino di dado Bimby

 

Preparazione:

Si comincia con il lavare ed asciugare bene tutte le verdure. La carne deve essere assolutamente magra e, qualora non lo fosse, deve essere resa tale pulendola da eventuali parti grasse.

Tagliare quindi il sedano a dadini, aggiungerlo nel boccale insieme all’acqua ed alla carota, pelata ed anch’essa tagliata a dadini. Aggiungere al cestello dentro il boccale la carne, con mezza cipolla, anche questa tagliata a cubetti.

Mettere il coperchio e far cuocere per 30 minuti, velocità 1 a 100°C. Una volta che la cottura è finita la carne va rimossa dal cestello e messa nel boccale. Aggiunti il dado e l’olio è possibile preparare l’omogeneizzato azionando per circa due minuti la velocità turbo e controllandone di tanto in tanto la consistenza.

In alternativa è possibile cuocere tutte le verdure assieme alla carne, aggiungere a piacere una patata e frullare il risultante una volta terminata la cottura. Il risultato sarà altrettanto valido.

 

Omogeneizzato con il Bimby a base di carni varie e verdure

Ingredienti:

  • 200gr di carne a scelta (pollo, tacchino, vitello, manzo, maiale ecc.)
  • 70gr di zucchine
  • 70gr di patate
  • 70gr di carote
  • 300ml d’acqua

Preparazione:

Preparare la carne sgrassandola accuratamente, lavare le verdure e disporre nel Bimby. Tritare il tutto (carne e verdure insieme) per circa 5 secondi a velocità 4. Aggiungere quindi 300ml d’acqua e cuocere per 25/30 minuti a velocità 1 e 100°C.

Una volta conclusa la cottura, omogeneizzare per circa 20 secondi a velocità 6 o 7, a seconda della consistenza del preparato.

 

Omogeneizzato con il Bimby a base di solo pollo

Ingredienti:

  • 200gr di carne di pollo o tacchino
  • 120ml d’acqua

Preparazione:

Rimuovere dalla carne ogni residuo di grasso, tagliarla a tocchetti ed inserirla nel boccale. Tritare per 5 sec a velocità 6. Radunare il risultante sul fondo e unire l’acqua. Cuocere inizialmente per 3 minuti a 100°C e velocità 4, poi riunire nuovamente sul fondo, proseguire la cottura per 1 minuto a 90°C e velocità 4, riunire il tutto sul fondo e frullare per 1 minuto aumentando gradualmente la velocità da 4 a 8.

 

Omogeneizzato con il Bimby a base di pera e banana

Ingredienti:

  • 60g di pera
  • 60g di banana
  • 100ml d’acqua
  • Poche gocce di succo di limone

Preparazione:

Sbucciare la pera, dividerla in spicchi e rimuovere la parte centrale con i semi. Unire alla banana nel boccale e tritare per 10 secondi a velocità 4. Aggiungere l’acqua ed il succo di limone ed amalgamare il tutto per 40 secondi a velocità 9.

 

Omogeneizzato con il Bimby a base di pera e mela

Ingredienti:

  • 60g di mela
  • 60g di pera
  • 75ml d’acqua
  • Poche gocce di succo di limone

Preparazione:

Sbucciare e tagliare a spicchi sia la mela che la pera, eliminando con cura le parti centrali con i semi. Inserire nel boccale e amalgamare per 10 secondi a velocità 4. Aggiungere l’acqua ed il limone e cuocere per 5 minuti a 90°C e velocità 4 e dopo la cottura omogeneizzare per 20 secondi a velocità 6. Lasciar raffreddare prima di servire.

 

Omogeneizzato con il Bimby a base di sola pera

Ingredienti:

  • 400g di pere
  • Acqua quanto basta

Preparazione:

Lavare le pere e tagliarle in quattro spicchi, eliminare accuratamente le parti centrali con i semi. Mettere le pere così preparate nel boccale, inserire, se lo si desidera, il cestello (per evitare che la pera si disperda sulle pareti) e sminuzzarla per 20 secondi a velocità 8. Cuocere il risultante per 10 min, velocità 1 a 100°C. Qualora il risultante avesse perso troppo liquido e fosse troppo denso, aggiungere acqua a sufficienza da poterlo omogeneizzare. Omogeneizzare il tutto per 1 minuto a velocità 5.

Conservare gli omogeneizzati fatti con il Bimby

Possono essere adeguati allo scopo i vasetti vuoti degli omogeneizzati o simili piccoli contenitori. Una volta trasferiti gli omogeneizzati, i contenitori vanno piazzati sul tappo, di modo che si crei il sottovuoto. Quando questo avviene è possibile riporli in frigo, dove dovranno essere conservati normalmente per non più di due giorni, oppure congelarli, nel qual caso la loro scadenza sarebbe più lontana. Ideale è comunque preparare gli omogeneizzati il più possibile sul momento, per poter offrire sempre il massimo della freschezza al bambino.