Omogeneizzatore chicco: a cosa serve e funzioni

100
Omogeneizzatore chicco

Con i bambini piccoli, una delle principali esigenze da rispettare è quella di preparare delle pappe che possono sposarsi perfettamente con le loro necessità, soprattutto dal punto di vista della consistenza. Ecco spiegato il motivo per cui l’omogeneizzatore chicco diventa davvero fondamentale, in maniera tale da poter preparare pappe in pochissimo tempo.

A cosa serve

Si tratta di un vero e proprio robot da cucina che si caratterizza per essere molto facile da utilizzare e rappresenta la soluzione perfetta per la preparazione delle pappe al proprio bambino, in modo del tutto sano e anche naturale. Diventerà un gioco da ragazzi, visto che è sufficiente scegliere gli ingredienti, tra carne, frutta, verdura e pesce e poi si lascia che il robot faccia tutto, visto che l’omogeneizzatore chicco è in grado di cuocere con grande velocità a vapore intenso, sfruttando soprattutto la comodissima funzione ad impulsi.

Vantaggi

Omogeneizzatore chicco a cosa serve

Tra i principali punti di forza di questo robot da cucina troviamo sicuramente la possibilità di cuocere i cibi in modo veloce a vapore intenso. Questa tecnica di cottura è molto importante anche per la salute del bambino, dal momento che permette di conservare il sapore naturale degli alimenti che vengono utilizzati, senza dimenticare come protegge i vari principi nutritivi che li caratterizzano, come ad esempio le vitamine e i Sali minerali; infine, garantisce la preparazione di pappe che sono sicuramente molto più facilmente digeribili. La presenza di un timer digitale e sonoro rende l’utilizzo dell’omogeneizzatore chicco davvero un gioco da ragazzi, visto che si viene avvisati nel momento in cui termine la preparazione e non c’è davvero la possibilità di dimenticarsi la pappa, come avviene magari quando viene cucinata sui fornelli normali.

L’omogeneizzatore chicco, inoltre, si caratterizza per essere stato realizzato con un design che permette di diminuire al massimo le bollicine d’aria che si potrebbero formare all’interno della pappa. Uno dei punti di forza è proprio la possibilità di scegliere tra varie consistenza, sminuzzando e omogeneizzando di conseguenza in base alla tipologia che viene scelta.

Accessori

Tra gli altri vantaggi di utilizzare questo robot da cucina per la preparazione delle pappe per neonati e bambini piccoli troviamo anche la possibilità di sfruttare degli accessori molto utili. Ad esempio, per chi ha la necessità di preparare la pappa in anticipo, magari per colpa di impegni di lavoro, c’è la possibilità di scongelarla e poi riscaldarla proprio con il vapore intenso. Ci sono degli appositi vasetti della Chicco che consentono proprio di conservare la pappa in modo perfetto, per poi utilizzarla nel momento in cui si ha tale necessità. Insieme all’omogeneizzatore è presente anche un utilissimo ricettario, da cui si può prendere ispirazione per realizzare delle pappe sempre nuove e soprattutto gustose.

Giocare con la fantasia è possibile e il ricettario è stato creato apposta per chi deve preparare questo tipo di cibi da parte di un esperto nutrizionista. Così, ci saranno ben 15 ricette utili per la realizzazione di pappe perfette per le varie fasi di sviluppo del bambino. Quindi, all’interno della confezione che si acquista, saranno presenti due vasetti per poter conservare in maniera efficace e ottimale le pappe che vengono preparate in anticipo, un supporto scalda vasetti, un cestello che permette di cuocere a vapore i vari ingredienti, una spatola e il comodo ricettario.

Funzioni

Questo robot da cucina ideale per la realizzazione di pappe per bambini piccoli presenta anche diverse funzioni interessanti e rappresenta sicuramente il supporto perfetto per la preparazione di tali cibi nella fase iniziale dello svezzamento. Tra le principali funzioni di cui è dotato troviamo quella “cuoce a vapore”, la funzione che permette di omogeneizzare, quella che va a frullare e tritare nello stesso momento e, infine, quella che permette di scongelare e riscaldare le pappe che sono state preparate in anticipo. Da notare anche la pratica presenza di un timer digitale e sonoro.

Svezzamento

Sotto il profilo psicologico lo svezzamento è una delle fasi più delicate della crescita del bambino, soprattutto per via del distacco nei confronti della madre e, di conseguenza, per i primi passi verso una certa autonomia e indipendenza. Per questo motivo è molto importante assecondare le tempistiche del bambino, in maniera tale che il passaggio sia molto sereno. Per questa ragione, la preparazione di cibi gustosi e anche interessanti e curiosi al punto di vista dell’aspetto, possono far superare più facilmente al bambino una naturale diffidenza verso i cibi nuovi.