Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Penisola scandinava: le 5 città più belle da visitare

Fa parte dei Paesi nordici insieme alla Penisola dello Jutland, la pianura Baltico orientale e le isole al largo della terraferma del Nord Europa. Di conseguenza, la Penisola scandinava, con i suoi famosi fiordi e le suggestive montagne, è solo una piccola parte del meraviglioso universo nord-europeo. L’area comprenda la Svezia, la Norvegia e la parte nord-occidentale della Finlandia.

Penisola scandinava: le 5 città da non perdere!

Penisola scandinava: le 5 città da non perdere!

Stoccolma

Non una delle città più famose d’Europa ma Stoccolma, la splendida Capitale della Svezia, gode di una ottima reputazione come una delle più belle e sofisticate città del Continente.

Stranamente situata nel Sud-Est della Svezia, su un arcipelago composto da 14 piccole isole, Stoccolma dispone di una incantevole città vecchia piena di castelli e ventosi vicoli medievali, di una delle più ricche collezioni di musei e di una splendida architettura, nonché una pletora di parchi da visitare.

Inoltre, l’abbondanza di vita notturna fa sì che il nuovo si fonda perfettamente con il vecchio, offrendo un’alta qualità della vita e un ambiente verde e sano.

Bergen

Bergen

Conosciuta come una delle città più piovose del mondo, Bergen si colloca di fronte al fiordo di Byfjorden e ha la sua giusta quota di grandezza naturale. È uno dei punti più belli della Penisola scandinava e domina il lungomare con le sue suggestive casette di legno.

Bergen è anche la seconda città più grande della Norvegia. Noi consigliamo di percorrere la tratta ferroviaria Oslo-Bergen, è stata nominata la più bella al mondo. E presto immaginerete il perché…

Oslo

Nel nostro viaggio lungo la Penisola scandinava non poteva, per l’appunto, mancare Oslo, la Capitale della Norvegia. Parliamo di una città cosmopolita che conserva ancora la sua incantevole atmosfera cittadina pescatrice. È un luogo magnifico e intenso, dove i grattacieli si fondono magnificamente con l’architettura di primo piano tedesca, dove l’atmosfera vivace si fonde con la bellezza assoluta del paesaggio naturale e dove lo sviluppo fiorente non sovrasta l’emozionante deserto norvegese.

Infine, ci sono pochissime città al mondo che possono effettivamente battere Oslo quando si tratta di attività all’aria aperta. Qui potrete sbizzarrirvi dagli sport invernali, come sci e pattinaggio, ad altre piacevoli attività come il kayak, escursioni sull’isola, trekking, vela e altro ancora.

Göteborg

Oltre a essere il passaggio verso i paesaggi mozzafiato della Svezia occidentale, Göteborg, la seconda più grande metropoli del Paese, è anche una città meravigliosa ricca di storia, architettura, cultura, parchi, giardini botanici e riserve naturali da cui lasciarvi ispirare.

Inoltre, la moltitudine di caffetterie e l’imponente Museo Marittimo offrono notevoli opportunità, così come le gite in barca a vela sono in grado di garantire una vista mozzafiato sulla costa. Infine, le pittoresche strade acciottolate di Haga rendono Göteborg una delle cittadine della Penisola scandinava più adatta alla vita all’aperto e una tappa obbligata per chi si trova sul suolo svedese.

Malmo

Malmo

Con le sue bellissime case secolari e i suoi graziosi giardini, Malmo si presenta come una città da vivere a piedi. È costituita da piazze disseminate di negozi, caffetterie ed edifici colorati, di belle case in mattoni che rendono l’atmosfera simpatica.

Malmo offre una meravigliosa esperienza per chi è alla ricerca di cultura, tempo libero, shopping, natura incontaminata e spiagge sabbiose.

Concludiamo il nostro viaggio all’interno della Penisola scandinava consigliandovi di trascorrere qualche giorno nella magnifica fiabesca atmosfera dei mercatini di Natale dei Paesi scandinavi, l’ideale per passare un po’ di tempo all’insegna della vera magia del Natale.