Category «Nefrologia e urologia»

Il ramo del nostro portale dedicato allo stato di salute dei reni e del sistema urinario, con notizie e approfondimenti su aspetti di vitale attenzione.

Cistite emorragica, come riconoscerla e trattarla

Cistite emorragica

La cistite emorragica è un’infiammazione che interessa la mucosa della vescica urinaria, e si contraddistingue per la comparsa di sangue e coaguli mediante l’urina. Dalla definizione di cui sopra dovrebbero pertanto essere molto chiari gli elementi che contraddistinguono una simile patologia: da una parta la tradizionale cistite, dall’altra parte l’emorragia (cioè la presenza di sangue nelle urine).

Albumina alta nelle analisi delle urine: valori normali e cause

Albumina alta

L’albumina, proteina contenuta nel sangue, può essere presente nelle urine in varie quantità. Ne consegue che l’esame dell’albumina nelle urine rileva la presenza di quantità di tale sostanza e, successivamente, la possibilità che vi siano lesioni o altri problemi ai reni. L’albuminuria, ovvero l’escrezione dell’albumina nelle urine, è infatti potenzialmente un segna di progressiva perdita della funzionalità renale, ed è solitamente prescritto per i pazienti che soffrono di diabete di tipo 1 o di tipo 2, o di ipertensione.

Corpi chetonici nelle urine, cosa significa?

Corpi chetonici nelle urine

Trovare dei corpi chetonici nelle urine è generalmente una condizione ricollegabile a un esaltato catabolismo di acidi grassi liberi, a fronte di ridotte disponibilità di glucosio. I corpi chetonici sono dei derivati dei lipidi, e hanno caratteristiche simili a quelle degli zuccheri, come l’elevata velocità di immissione, e la rapidità di utilizzo.

Urati amorfi: cosa sono e come riscontrarli nell’esame delle urine?

Urati amorfi

Gli urati amorfi sono una condizione in cui gli urati, cristalli di acido urico, appaiono amorfi, determinando una condizione generale nella quale il soggetto interessato, elimina intense quantità di acido urico, con urine acide. Dunque, l’acido urico non riesce a dissociarsi, rimanendo poco solubile.

Sangue nelle feci: da cosa dipende e come intervenire

Sangue nelle feci

A volte può capitare di notare la presenza di sangue nelle feci. Si tratta di perdita di colore rosso, che possono manifestarsi sporadicamente, e che dipendono da una larga serie di fattori, trattabili attraverso differenti terapie.