Category «Otorinolaringoiatria»

Tutte le notizie sulla prevenzione, sulle diagnosi e sulle terapie mediche e chirurgiche della regione otorinolaringoiatrica, con particolare riferimento a gola, naso e orecchio.

Laringoscopia: cos’è, a cosa serve e come si effettua

Laringoscopia

La laringoscopia la si può eseguire in varie modalità: diretta (con il laringoscopio) ed indiretta (con strumentazioni assai semplici. La laringe è un dotto impari dalla morfologia di tipo tubolare. Si trova nel collo, immediatamente prima della trachea.

Topografia corneale: esame per analizzare la superficie della cornea

Topografia corneale

La topografia corneale, è un esame utile a visionare la superficie anteriore della cornea e la lente trasparente dell’occhio. Quando si parla di topografia corneale, si vuole indicare un esame specifico, che serve a visionare la mappatura della superficie anteriore della cornea e la lente trasparente dell’occhio.

Acufene cervicale: Trattamento, cause e cura

Acufene cervicale

L’acufene è una patologia secondo la quale si avverte un fastidioso rumore, anche intenso localizzato in entrambi o in un orecchio o in modo generico dentro alla testa. In alcuni casi questo disturbo è legato a problemi a livello cervicale. Gli acufeni possono esprimersi in molti modi, nella maggior parte dei casi sono percepiti come fischi acuti e ronzi, o possono essere pulsanti a intermittenza.

Tampone Faringeo: esame per scoprire le cause del mal di gola

Tampone faringeo

Il tampone faringeo è un esame comunemente usato per diagnosticare infezioni batteriche all’interno della gola, dal semplice mal di gola alla meningite, incluse polmonite, tonsillite e pertosse. Una persona infetta può facilmente passare i batteri a un’altra quando tossisce, quando starnutisce o se condivide cibo e bevande. Si può venire contagiati anche toccando oggetti e superfici infette.

Impianto Cocleare: Decorso post-operatorio e tempi di recupero

L’impianto cocleare è molto utile per chi ha gravi problemi di udito. Ecco come riprendere a sentire, percependo il suono naturale dell’ambiente che ci circonda. Non tutte le persone sorde possono però usufruire dell’impianto cocleare. Alcune condizioni devono essere rispettate. E’ fondamentale che si tratti di un intervento precoce, cioè che sono diventati sordi da poco. Non è consigliato a chi, adulto, non ha mai sfruttato il canale uditivo.