Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Sapone di Marsiglia: ingredienti, proprietà e utilizzo

Il sapone di Marsiglia puro è un ottimo rimedio naturale sotto diversi aspetti in ambito cosmetico. Si può comprare in erboristeria o può essere preparato direttamente a casa.

Un ottimo sapone di Marsiglia è quello che contiene quantomeno il 72% di olio vegetale (oliva o palma) e non ha al suo interno né conservanti né profumi e nemmeno degli additivi di sintesi. Come fare per riconoscere un sapone di Marsiglia puro? È necessario verificare se tra i vari ingredienti sia presente il “sodium tallowate”: i saponi puri hanno esclusivamente il “sodium olivate”.

Proprietà

Il sapone di Marsiglia si caratterizza per essere spesso sottovalutato per quanto riguarda l’igiene personale, ma in realtà può essere un ottimo alleato per contrastare diversi fastidi. Si tratta di un prodotto del tutto naturale che è formato da olio pure d’oliva o olio di palma e della soda. Per questa ragione al suo interno non ci sono né conservati né elementi chimici. Il sapone di Marsiglia ha diverse proprietà importanti per quanto riguarda il corpo umano. Si tratta di un antisettico naturale, che va a bloccare lo sviluppo di infezioni provocate dai germi, ma è anche un ottimo repellente naturale, per contrastare in maniera efficace i parassiti che attaccano non solamente l’uomo, ma anche gli animali e le piante. Il sapone di Marsiglia è ottimo per la detersione delle mani, così come da usare mentre si fa la doccia, dal momento che rende la pelle molto più delicata e profumata.

Proprietà deò sapone di Marsiglia

Si tratta di un sapone perfetto per la pelle dei bambini, così come per tutti quei soggetti che hanno una cute particolarmente sensibile. Inoltre, viene spesso impiegato per chi soffre di acne e di eczemi frequenti. Il sapone di Marsiglia è ottimo anche per chi ha la pelle grassa o mista. Quando è puro al 100%, il sapone di Marsiglia viene ritenuto anche da tanti dermatologi come un potente lenitivo ed eudermico. Piuttosto di frequente viene utilizzato per l’igiene intima, dal momento che va a svolgere un’attività di prevenzione nei confronti di irritazioni e di allergie, rispettando comunque il Ph di questa parte del corpo estremamente delicata. Usare il sapone di Marsiglia per la detersione delle mani è utile soprattutto per rimuovere batteri e cattivi odori, senza però seccare eccessivamente la pelle.

Ottimo per i capelli

Tutti quei soggetti che hanno i capelli molto corti e, al tempo stesso, anche notevolmente grassi e unti possono usare il sapone di Marsiglia come principale alternativa rispetto allo shampoo tradizionale. Invece, il sapone di Marsiglia non deve essere usato per lavare i capelli secchi e sfibrati, dal momento che potrebbe causare molto facilmente una secchezza eccessiva della cute, potendo portare anche alla forfora. Per “creare” uno shampoo di Marsiglia, si deve grattugiare il sapone ottenendo delle piccole scaglie, per poi farle sciogliere all’interno dell’acqua bollente. A questo punto, il sapone potrà contare su una consistenza finalmente liquida e si potrà usare allo stesso modo di un tradizionale shampoo.

Sapone di Marsiglia consigli uso

Per il risciacquo spesso si consigli di usare acqua e aceto, in maniera tale da ripristinare un corretto Ph della cute. Con il sapone di Marsiglia si possono realizzare anche degli ottimi impacchi per i capelli. La prima cosa da fare è quella di far sciogliere all’interno dell’acqua bollente il sapone di Marsiglia, a cui devono essere aggiunti due tuorli d’uovo, due cucchiai di olio d’oliva, due cucchiai di germe di grano e due cucchiai di olio di mandorle. Conclusa la preparazione del composto, potete applicarlo sui capelli e attendere almeno 20-30 minuti prima di toglierlo.

Ideale per la pelle grassa

Tutti coloro che hanno la pelle grassa oppure che devono spesso fare i conti con l’acne potrebbero trovare un ottimo alleato nel sapone di Marsiglia. Tante volte sono anche i dermatologi stessi che ne suggeriscono l’impiego. Un sapone di Marsiglia che sia puro al 100% è in grado di garantire delle importanti proprietà lenitive e svolge un’azione riequilibrante sul Ph della pelle, permettendo al tempo stesso di prevenire potenziali allergie o irritazioni. Quei soggetti che hanno la pelle grassa, quindi, possono decidere di usare il sapone di Marsiglia anche per detergere il viso, in maniera tale da andare a ridurre e o rimuovere del tutto le varie impurità, così come un’eccessiva produzione di sebo. Nello specifico, il sapone di Marsiglia consente di raggiungere ottimi risultati quando viene usato insieme ad un tonico.