Sgombro lesso, ecco una ricetta sana e facile!

170
Sgombro lesso

Lo sgombro è un pesce che fa parte della categoria dei pesci azzurri. Ricchissimo di elementi nutritivi benefici per il nostro organismo, può essere facilmente cotto e condito in tantissimi modi, facendosi apprezzare per la sua carne bianca e morbida, ben abbinabile con condimenti naturali.

Cerchiamo allora di vedere come poter realizzare una sana e facile ricetta, a base di sgombro!

Ingredienti

Per un bel piatto per due persone, recuperate 2 sgombri freschi dal pescivendolo di fiducia, olio extravergine di oliva (possibilmente, biologico), origano, sale, prezzemolo.

Preparazione

Prendete lo sgombro e pulitelo per bene. Lavatelo e lessatelo con dell’acqua e del sale per circa 8-10 minuti. Spegnete quindi il gas e lasciate raffreddare il pesce per un po’. Quando avvertite che il piatto si sta raffreddando, prendetelo e iniziate a pulire accuratamente il pesce, togliendo le lische e tutte le parti che non saranno mangiabili. Dovreste ottenere dei filetti puliti e dal bel colorito bianco, da condire con un po’ di olio extravergine, sale, origano e prezzemolo fresco.

In pochi minuti avrete creato una ricetta semplice ma gustosa, ideale per poter arricchire di leggerezza e di salute le vostre giornate estive!

Qualche suggerimento

Lo sgombro può essere mangiato liberamente anche all’interno di una dieta ipocalorica. Il pesce è infatti molto leggero e delicato, richiede poca cottura, può avere grande gusto anche senza esagerare con i condimenti.

È inoltre molto ricco di omega 3 e – cosa che non guasta certamente – è molto più economico rispetto ad altri pesci.

E voi che ne pensate? Vi è piaciuta questa semplice ricetta per lo sgombro lesso? Fateci sapere se avete altre ricette con i pesci azzurri che volete condividere con tutti noi!