Tosse grassa bambini

La tosse grassa nei bambini è un problema piuttosto fastidioso, che può nuocere al piccolo e preoccupare i suoi genitori. Cerchiamo dunque di comprendere come aiutare il bambino ad affrontare la tosse, conoscendone le cause comuni e i trattamenti che è possibile provare a casa.

Cause della tosse grassa nei bambini

La tosse grassa nei bambini è di solito un segno che il corpo del vostro bambino sta cercando di liberarsi di un elemento irritante, come il muco o un oggetto estraneo. Le cause comuni della tosse includono:

  • infezione. Il raffreddore e l’influenza possono portare ad una tosse persistente nei bambini. I raffreddori tendono a causare una leggera o moderata tosse, mentre l’influenza può favorire una tosse anche grave. Le infezioni virali non sono trattate con antibiotici, ma possono essere gestite con altri farmaci;
  • riflusso acido. I sintomi nei bambini possono includere tosse, frequenti vomiti, un cattivo gusto in bocca, e una sensazione di bruciore al petto nota come “bruciore di stomaco”. Il trattamento del reflusso dipende dall’età del bambino, dalla sua condizione di salute e da altri problemi. Per giungere a rimedio, provate a eliminare gli alimenti scatenanti dalla loro dieta (spesso cioccolato, menta piperita, fritti, cibi piccanti, grassi, caffeina e bevande gassate), mangiare almeno due ore prima di coricarsi e mangiare pasti più piccoli.
  • allergie/sinusiti possono causare tosse persistente, prurito alla gola, naso che cola, mal di gola o eruzione cutanea. Parlate con il pediatra sulla possibilità di effettuare dei test allergici per scoprire quali allergeni causano il problema e chiedete consigli su come evitare tale allergene. Gli allergeni possono includere cibo, polline, peli di animali domestici e polvere. Il medico può anche consigliare farmaci specifici per le allergie.

Altri motivi per cui i bambini possono soffrire di tosse grassa sono più o meno comuni, come ad esempio avviene nel periodo di convalescenza da un raffreddore, dopo aver inalato un corpo estraneo come il cibo o un piccolo giocattolo, dopo l’esposizione a sostanze irritanti come il fumo, e così via.

Come curare la tosse grassa nei bambini

I farmaci non possono curare raffreddori o influenza, ma alcuni prodotti (come specifiche caramelle o sciroppi) possono aiutare ad alleviare il mal di gola causato dalla tosse.

Ad ogni modo, a causa dei rischi di soffocamento, bene somministrare caramelle dure solo a bambini di età superiore ai 4 anni.

Per quanto concerne la scelta dei migliori e più efficaci sciroppi, è bene parlarne con il proprio pediatra di riferimento, al fine di individuare quelli specificatamente approvati per neonati e bambini piccoli.

Ricordiamo anche che l’umidità può esser d’aiuto: provare un bagno caldo e vaporoso. Per tosse persistente in un paziente asmatico, il bambino potrebbe aver bisogno di prendere steroidi o altri farmaci prescritti dal medico.

Fonti e Bibliografie