Proteine whey: concentrato di amminoacidi per l’organismo

Molto conosciute negli ambienti del body building, e in generale da tutti coloro che praticano attività fisica in palestra, le proteine whey sono la base di una vasta tipologia di integratori disponibili in diversi formati.

beginners-bodybuilding-program-a-step-by-step-intro_05a

Molto conosciute negli ambienti del body building, e in generale da tutti coloro che praticano attività fisica in palestra, le proteine whey sono la base di una vasta tipologia di integratori disponibili in diversi formati.

Quello che però forse non tutti sanno, è che queste non sono solo utili all’implemento della propria massa muscolare: infatti le proteine whey aiutano qualunque sportivo – dal corridore al ciclista, passando per tutte le discipline più praticate – ad accelerare i tempi di recupero muscolare, ma anche a perdere peso e ad aumentare le proprie prestazioni. Ma andiamo ad analizzare che cosa sono le proteine whey e da dove derivano.

Che cosa sono le proteine whey?

Le proteine whey sono amminoacidi a catena ramificata derivati dal siero del latte, che si formano durante i processi di trasformazione casearia.

Queste proteine, a livello nutrizionale, rappresentano la qualità migliore per il nostro organismo. Tuttavia le proteine whey non son presenti in quantità sufficientemente apprezzabili all’interno di nessun alimento; per questo motivo esistono integratori in polvere, barrette e bevande a base di questi amminoacidi che integrano il fabbisogno quotidiano di atleti e sportivi.

images

Tipologie disponibili in commercio

In commercio esistono prodotti a base di tre tipologie di proteine whey:

  • proteine whey isolate, ossia quella più pura e priva di altre sostanze;
  • proteine whey concentrate, con un contenuto aggiuntivo di grassi e lattosio;
  • mix di proteine whey isolate e concentrate.

Gli integratori a base di proteine whey isolate a livello economico sono le più costose, mentre i mix di proteine isolate e concentrate rappresentano la soluzione commercialmente più diffusa e a buon mercato.

A che cosa servono le proteine whey?

Come detto in precedenza, le proteine whey costituiscono una catena di acidi ramificati di elevatissima qualità.

In virtù di tale caratteristica, esse forniscono all’apparato muscolare un ottima fonte di energia, oltre che un aiuto nel recupero da una intensa attività fisica.

cacao-160512094223

Per tale ragione è molto diffusa negli ambienti del culturismo, specie per la capacità di aumentare la massa muscolare magra, nonché per la capacità di riduzione della fase di catabolismo muscolare, ossia quelle in cui i muscoli necessitano, dopo l’intenso sforzo, di un surplus di energia.

La loro facilità di digestione implica inoltre una capacità maggiore di essere assorbite e utilizzate in maniera rapida da parte dell’organismo nel momento di bisogno.

Infine, oltre che per lo sviluppo muscolare e la nutrizione, le proteine whey sono un’ottima fonte di antiossidanti, che aiuta a mantenere forti e salde le nostre difese immunitarie.

whey_protein_90_cacao-__w_copia

Confronto tra proteine

Rispetto alle normali proteine presenti all’interno degli alimenti che consumiamo ogni giorno, le whey hanno un valore biologico molto più alto.

Quest’ultimo parametro, che nel mondo del body building è molto importante, mette a confronto la capacità di assorbimento di ciascun alimento contenente proteine da parte dell’organismo.

Se ad esempio le uova hanno un valore biologico pari a 100, le proteine whey arrivano addirittura a 170, costituendo quindi una proteina di gran lunga più assorbibile ed utilizzabile rapidamente dai muscoli durante il massimo sforzo.

È per questo motivo quindi assumere prima dell’allenamento integratori a base di questi speciali amminoacidi contribuisce a migliorare le proprie prestazioni.

whey-protein-creatina-omaggio-bcaa-725gr-vaniglia

A chi si rivolge l’uso di queste speciali proteine?

Come abbiamo avuto già modo di discutere, l’ambito in cui questa tipologia di amminoacidi viene maggiormente utilizzata è quello del culturismo, in virtù dell’aumento muscolare derivato dal loro impiego, nonché dall’abbreviamento dei tempi di recupero fisico post-allenamento.

Altri sportivi che possono beneficiare delle virtù di questi acidi ramificati sono, ad esempio:

  • Atleti che allenano la propria capacità di resistenza, come fondisti e maratoneti;
  • Persone che praticano attività in cui è richiesta molta forza muscolare, come ad esempio i pugili;
  • Atleti che praticano sport di squadra in generale.

Ciononostante, le proteine whey hanno utilizzi che spaziano al di fuori dell’ambito sportivo: infatti alcuni studi hanno dimostrato la loro efficacia nella perdita di peso corporeo, e per tale ragione sono consigliate nelle diete di tutti coloro che vogliono dimagrire in modo sano ed efficace.

Inoltre secondo altre fonti sarebbero molto utili nel trattamento contro alcune patologie di tipo tumorale; tuttavia, non essendoci riscontro fattuale, tale affermazione va presa con la dovuta cautela, magari parlandone con il proprio medico di fiducia.

biggest-female-bodybuilder

Possibili effetti collaterali derivati dall’uso di proteine whey

Stando agli studi scientifici, non vi sono alcuni effetti collaterali di sorta derivati dall’utilizzo delle proteine whey; tuttavia, le persone allergiche o intollerante al latte devono consultare un consultare un medico prima di procedere al loro utilizzo, in virtù di possibili reazioni con conseguenze anche gravi.

Una valida alternativa alle whey potrebbe essere, in caso di intolleranza alle proteine del latte, è l’utilizzo delle proteine di soia, che presentano grosso modo le stesse caratteristiche nutritive e gli stessi benefici che le whey apportano all’organismo e ai muscoli.

Previous ArticleNext Article