Mela o pera: la forma del tuo corpo ti dice anche come perdere peso al meglio | Trucco infallibile

Il tuo corpo è a forma di pera o mela? Scopri come capirlo attraverso un trucco infallibile, ti aiuterà anche nella perdita di peso.

Sapere quale tipo di fisicità si ha può aiutare a capire tante cose del proprio corpo. Non solo si può ideare un piano di allenamento specifico e mirato in grado di perdere centimetri in modo più veloce, può anche aiutare a capire a quali patologie si è più predisposti. Una volta quale forma del corpo si ha, inoltre, si può cercare di valorizzarla al meglio attraverso abbigliamento e accessori.

Tipo di fisico
Tipo di fisico (Canva – Inran.it)

Trovare la propria body shape aiuta a sentirsi bene con sé stessi e nel proprio corpo. È bene specificare che la forma del corpo dipende dalla struttura ossea e dalla genetica, non dal peso. Si può avere qualsiasi forma del corpo a qualsiasi età, peso o taglia. Capire la propria forma è solo il primo passo per comprendere meglio sé stessi.

Hai un corpo a mela o a pera? Ecco come capirlo e le loro caratteristiche

Ogni corpo è unico a modo suo, tuttavia esistono categorie prestabilite di fisicità che aiutano a comprendere meglio il proprio corpo e come gestirlo. Nello specifico le due macrocategorie si dividono in fisico a pera e fisico a mela.

come perdere i centimetri
Centimetri (Canva – Inran.it)

Sebbene i criteri di misurazione possano fornire una formula più precisa per determinare il tipo di body shape, i numeri che si annotano possono facilmente essere accompagnati da un’inutile autocritica. Un metodo molto più veloce e pratico, richiede solo il proprio corpo e uno specchio a figura intera. Il primo passo è quello di posizionarsi davanti allo specchio e di iniziare ad osservare le proprie proporzioni. I tre punti da osservare maggiormente sono:

  1. Spalle e Busto
  2. Vita
  3. Fianchi

Tracciare una linea immaginaria dalle spalle ai fianchi e prendere nota del punto in cui la linea arriva. Può essere utile scattare una rapida foto allo specchio come riferimento se si ha difficoltà a visualizzare. Bisogna poi poi porsi alcune domande specifiche:

  • Qual è la parte più larga del corpo: il seno, la vita o i fianchi?
  • Quali sono le zone del corpo con cui si hanno maggiori problemi di vestibilità?
  • Dove si accumula maggiore adipe?
Mela o pera fisico
Mela o pera? (AdobeStock – Inran.it)

Una volta risposto a queste domande sarà facile arrivare in seguito alla soluzione. Se si ha un fisico a pera, si tende ad accumulare adipe dal bacino in giù, ovvero nella zona delle cosce, glutei e basso ventre. Inoltre si è soggetti a vari inestetismi della pelle come la cellulite, buccia d’arancia e le gambe gonfie.  Se invece si accumula maggiore adipe dal bacino in su, il fisico è quello a mela.

Impostazioni privacy