Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Dieta per perdere 5 kg facilmente ed in breve tempo: la dieta metabolica

Proprio a tal fine vi proponiamo una dieta per perdere 5 Kg veloce ma varia, intensa ma stuzzicante, basata sull’interessantissimo metodo metabolico, che da, in parole povere, una scossa ai nostri processi metabolici.

Dieta per perdere 5 Kg facilmente ed in breve tempo: la dieta metabolica

La dieta metabolica è un regime alimentare iperlipidico, iperproteico ed ipoglucidico, che si discosta da tutte le altre diete perché non impone di consumare né un quantitativo minimo né massimo di carboidrati, tende semplicemente a farne consumare quella quantità minima necessaria per essere completamente efficienti da un punto di vista mentale e fisico.

Dieta metabolica: lunedì

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta d’arancia, sempre senza zucchero. A pranzo cinquanta grammi di pasta, sempre integrale, con il pomodoro, potendola “spruzzare” con del grana grattugiato. Ortaggi crudi all’insalata e poi chiudiamo con caffè, senza zucchero. DI pomeriggio è concessa una merenda da fare con una tazza di the o anche un caffè. Anche una mela. Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso. Duecento grammi di pesce fatto ai ferri o anche al forno, un’insalata mista e sono concessi anche 30 grammi di pane integrale.

Dieta metabolica: martedì

Dieta per perdere 5 Kg facilmente ed in breve tempo

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta di pompelmo, sempre senza zucchero.  A pranzo centosessanta grammi di ricottina ed i 30 grammi di pane integrale, l’insalata di ortaggi (crudi) e si chiude con il caffè. A merenda la solita tazza di caffè o di the senza zucchero, da associare, questa volta, ad una pera. Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso. Poi un cartoccio ai funghi ed una bella insalata mista, e sono concessi anche 30 grammi di pane integrale.

Dieta metabolica: mercoledì

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta di pompelmo, sempre senza zucchero.  Per pranzo una bella insalata di fagioli, l’insalata d’ortaggi crudi ed il caffè amaro. A merenda assoceremo al caffè amaro (o the) un kiwi. Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso, due uova sode ed un’insalata mista, come al solito sono concessi anche 30 grammi di pane integrale.

Dieta metabolica: giovedì

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta di arancia, sempre senza zucchero. A pranzo cinquanta grammi di riso integrale e delle verdure, un’insalata mista (i soliti ortaggi crudi) per chiudere con il caffè amaro. A merenda, il giovedi, SOLO il the o il caffè, sempre amari. Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso, poi un brodino a base di pesce ed una bella insalata mista. Tutto accompagnato con i trenta grammi di pane integrale.

Dieta metabolica: venerdì

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta di arancia, sempre senza zucchero. Per pranzo un piatto di spaghetti alle vongole e l’insalata mista di ortaggi crudi, chiudere con il caffè amaro. A merenda assoceremo al caffè amaro (o the) un kiwi. Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso, poi fino a 150 grammi di bistecca ai ferri ed un’insalata fresca. Associare i soliti 30 grammi di pane integrale.

Dieta metabolica: sabato

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta di pompelmo, sempre senza zucchero. Per pranzo 160 grammi di un formaggio leggero con 30 grammi di pane integrale, una insalata mista di ortaggi rigorosamente crudi ed il caffè amaro. A merenda associamo una pera al caffè amaro (o the). Pranzo: 160 g di formaggio light con mezzo panino integrale (30 g); insalata mista di ortaggi crudi; un caffè. Merenda: una tazza di tè o un caffè; una pera. Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso, cinquanta grammi di prosciutto cotto sgrassato o crudo; una bella insalata mista; e un mezzo panino integrale da trenta grammi.

Dieta metabolica: domenica

Dieta metabolica: domenica

A colazione possiamo prendere un caffè o un te, purché senza zucchero, tre fette biscottate integrali o, in sostituzione, quattro biscotti del tipo secco, come le gallette. Ancora un bicchiere di latte scremato, sostituibile con uno yogurt magro. A mezza mattina uno spuntino con un frutto fresco oppure, in sostituzione, una spremuta di arancia, sempre senza zucchero. Per pranzo riso integrale (max. 50 g.) ai carciofi, l’insalata ed il caffè amaro. A merenda associamo la pesca al caffè amaro (o the). Per cena ci facciamo un bell’antipasto di verdure crude o anche dei frutti freschi, sostituibili con una macedonia. Poi un minestrone o un passato di verdure ma SENZA pasta o riso, centocinquanta grammi di fesa di tacchino ai ferri; l’insalata mista ed il mezzo panino integrale da 30 grammi.