Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Prostamol: l’integratore contro i problemi alla prostata!

Per migliorare le funzionalità delle vie urinarie e della prostata, c’è Prostamol. Si tratta di un integratore alimentare a base di Serenoa Repens, una pianta officinale dalle molte proprietà benefiche. Viene utilizzato l’estratto oleoso del frutto.

La Serenoa apporta tanti benefici all’organismo. Prima di tutto riequilibra gli ormoni maschili. Viene infatti usata, come nel caso di Prostamol, per trattare alcuni disturbi della prostata.Non solo, la pianta è adoperata anche per i trattamenti nei confronti dell’alopecia. E’ un potente antinfiammatorio e diuretico.

Viene quindi usata per le malattie che colpiscono l’apparato uro-genitale maschine. Quando vi è uno scarso flusso di urina, questo integratore la stimola e favorisce anche l’eliminazione dei batteri. Interagisce con le cellule della prostata, impedendo la proliferazione di quelle cellule che ne causano l’infiammazione e l’ingrossamento.

A chi è consigliato Prostamol?

Prostamol è un integratore alimentare utile in diverse circostanze. Il medico può prescriverlo ad esempio quando vi è una difficoltà a svuotare completamente la vescica, oppure quando il flusso di urina appare debole e interrotto. Spesso può essere solo una sensazione quella di non aver svuotato la vescica, altre volte è così. Prostamol è consigliato a chi deve urinare spesso di notte e prova bruciore durante la minzione.

Prostamol può essere prescritto anche quando l’uomo soffre dell’ingrossamento alla prostata. Si parla di ipertrfia prostatica benigna. Non è una forma maligna, cioè il cancro alla prostata e di solito si manifesta negli uomini che hanno più di cinquant’anni. Solitamente si manifesta dai cinquant’anni in su, ma non è escluso che si presenti anche prima.

Lo scopo di questo integratore alimentare è quello di migliorare la funzionalità della prostata e dell’apparato urinario. Questi benefici sono appunto dati dalla Serenoa Repens. Un prodotto che risulta utile a moltissimi uomini che hanno superato i cinquant’anni di età.

Sono stati effettuati diversi studi clinici a riguardo. Evidenziano che l’assunzione di Prostamol riduce il volume urinario fino al 50%. Sembra infine che svolga un’azione sui testicoli antinfiammatoria e anti-trofica, per combattere l’impotenza maschile.

I benefici della Serenoa Repens sulla prostata

Ha proprietà antiandrogeniche. Agisce sia contro l’ipertrofia prostatica che contro le calvizie. Blocca infatti la trasformazione del testosterone in DHT. Svolge un’azione diretta sui ricettori del diidrotestosterone. Apporta in pratica dei benefici agli uomini che soffrono di ipertrofia prostatica perché riduce l’ingrossamento della ghiandola, portando anche a una riduzione dei sintomi.

Limita il proliferare delle cellule che provocano l’ingrossamento oltre che l’infiammazione, allevia i sintomi che coinvolgono:

  • Bisogno frequente di urinare abbinata a difficoltà
  • Dolore durante la minzione
  • Urgenza e incapacità di tenerla a lungo
  • Utile quando la vescica non si svuota completamente
  • Quando dei batteri restano, la Serenoa assunta grazie a Prostamol, aiuta ad eliminarli attraverso il flusso dell’urina.

Uso, posologia e come si acquista

Ogni confezione contiene 30 capsule molli. Il consiglio è quello di assumerne una al giorno, al mattino o dopo i pasti. Comunque sempre a stomaco pieno. Al suo interno contiene la Serenoa Repens, gelatina e glicerolo all’85%.

Controindicazioni di Prostamol

Superando la dose consigliata (1 capsula al giorno dopo i pasti), possono insorgere effetti collaterali. E’ sconsigliato il consumo alle donne in età fertile e quelle che non sono ancora entrate in fase della pubertà. Non va assunto dopo la data di scadenza.