Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Vermi nelle feci: da cosa può dipendere e come risolvere

Perchè si possono trovare dei vermi nelle feci? Cerchiamo di saperne un pò di più, e svelare cause e rimedi!

Per quanto possa fare un po’ di impressione, riscontrare dei vermi nelle feci non è un evento così raro e pericoloso come si potrebbe pensare. Stando a quanto ad alcune statistiche mediche, infatti, è possibile che gli elminti (i parassiti comunemente chiamati “vermi nelle feci”) infettino circa 3 miliardi di persone nel mondo, con una maggiore frequenza nei bimbi, dove molto frequenti sono i casi di “ossiuri”.

Cause

Numerose sono le cause della presenza dei vermi nelle feci. Per quanto concerne per esempio quelli nei bambini, è bene ricordare come i più piccoli siano più suscettibili a questa forma di infestazione per l’immaturità del proprio sistema di difesa: se a ciò uniamo la loro abitudine a giocare per terra e a portare le mani alla bocca senza averle levate, è facile comprendere quanto possa essere facile la proliferazione di questi piccoli vermi bianchi.

Per quanto concerne le cause più frequenti dei vermi nelle feci negli adulti, di norma il principale veicolo di trasmissione è legato all’ingestione di carni crude o poco cotte, infettate dalle larve.

Diagnosi

Generalmente i vermi nelle feci possono essere facilmente riscontrati nell’analisi delle feci di una persona. A volte, però, le dimensioni dei vermi nelle feci non sono sufficienti per essere apprezzati a occhio nudo. Gli elminti hanno infatti dimensioni variabili, e per quanto possa essere disgustoso averci a che fare, alcuni esemplari possono raggiungere addirittura il metro di lunghezza (niente paura: nella maggior parte dei casi non supereranno il millimetro!).

Sintomi

A volte la presenza di vermi nelle feci non è legata alla manifestazione di alcun sintomo. In altri casi, invece, è possibile riscontrare una sintomatologia varia come la nausea, i dolori addominali, la turbe dell’alvo e così via. A seconda del tipo di verme e di infezione, potrebbe inoltre comparire la tosse, la dispnea, il vomito.

Cura

Anche se riscontrare i vermi nelle feci è un elemento particolarmente sgradevole, spesso le conseguenze per la salute del paziente sono minime o nulle. Meglio comunque parlare apertamente con il proprio medico, il quale potrebbe sottoporre a determinati accertamenti per poter verificare la natura dei vermi e, di conseguenza, predisporre la terapia più adeguata per il loro contrasto. A livello preventivo, ricordiamo che è bene seguire le più elementari norme igieniche, come la pulizia delle mani, il lavaggio degli alimenti da consumare, la cottura delle carni, e così via.