Se vedi questo simbolo sui piatti di plastica inizia preoccuparti

Se si vede questo simbolo su bicchieri e piatti di plastica potrebbe esser il caso di preoccuparsi: non tutte le plastiche infatti sono uguali.

piatto
Foto da Pixabay

Negli ultimi anni si è cercato di limitare il più possibile l’uso della plastica ma ammettiamo che, ancor oggi, qualche volta la tentazione si fa sentire.

Ciò vale in particolare per feste o pranzi al volo, quelli in cui la tentazione di usare piatti e bicchieri usa e getta si fa sentire. E usa e getta non può che esser sinonimo di plastica.

Una piccola scorta di piatti e bicchieri di plastica non manca mai nelle case degli italiani ma si tratta sempre id prodotti di qualità? Pare proprio di no.

C’è infatti un dettaglio importante da controllare prima dell’acquisto ma molti lo ignorano completamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Conosci l’uso curativo del sale caldo? I consigli per prepararlo ed usarlo

Il simbolo sui piatti di plastica che non vogliamo vedere

bicchiere
Foto da Pixabay

Forse non tutti sanno che la legge impone in Europa la presenza del simbolo del bicchiere con la forchetta sulla plastica utilizzata per gli alimenti.

A questo simbolo però se ne affianca un altro. Sotto il bicchiere e accanto al simbolo degli alimenti è riportato un numero in un triangolo. Quel numero identifica il tipo di plastica con cui è fatto il bicchiere. E qui nasce il problema.

Alcune plastiche non sono infatti adatte all’abbinamento per servire liquidi caldi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 3 Motivi per cui non dovresti mai pulirti le orecchie

Di seguito trovate un elenco dettagliato die numeri che sarebbe bene imparare a conoscere, con i rispettivi significati e le opportune indicazioni di utilizzo.

1, 2, 4, 5, 6 – Prodotti da utilizzare per bevande e cibi freddi o a temperatura ambiente. In particolare il numero 2 e il 5 possono accettare sostanze calde mentre il 6 indica il polistirolo e la sua opportunità nell’accostarsi a prodotti caldi è in dubbio.

il numero “0” o il numero 7 – In questo caso non si conoscono esattamente le materie utilizzate, ma  la presenza di sostanze che a contatto con liquidi caldi potrebbero generare formaldeide e bisfenolo A, molto pericolosi per la salute, son accertate

In generale comunque si consiglia di optare pre bevande vetro, ceramica o porcellana nel caso in cui si debbano servire cibi e bevande calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *