Come combattere le persone tossiche: tutti i consigli che bisogna seguire

Come bisogna comportarsi per combattere le persone tossiche? Ecco una lista di consigli utili da mettere in pratica che aiuteranno a fare a meno di esse.

come combattere le persone tossiche
(foto pixabay)

A chiunque può capitare di conoscere ed avere a che afre con una persona negativa, in grado solamente di trasmettere tristezza e malinconia. Vediamo dunque come combattere le persone tossiche seguendo qualche consiglio.

Persone tossiche: un insieme di pessimismo e demotivazione

Nel corso della nostra vita può capitare di avere a che fare con persone tossiche: coloro che tentano di manipolare la nostra vita e le nostre scelte. Può trattarsi di un’amica, di un fidanzato o di un componente della propria famiglia, tutte queste persone hanno una cosa in comune: ci demotivano e non ci infondono altro che negatività verso qualunque cosa.

persone tossiche
(foto pexels)

Alcune persone subito si accorgono di con chi hanno a che fare e decidono di allontanarle immediatamente. Il problema avviene soprattutto quando un rapporto va avanti da un bel po’ di tempo, di conseguenza diventa sempre più difficile fare a meno di queste perone, anche se magari in fondo si è consapevoli che ci facciamo solo del male.

Potrebbe interessarti anche: Partner che insulta: difficile da ammettere, ma necessario affrontarlo

Come combattere le persone tossiche

Più si trascorre il tempo con queste persone, più la propria vita sarà caratterizzata da insicurezza e negatività. Anche nelle scelte più banali ci si sentirà sempre sbagliati. Ecco perché la cosa migliore da fare è tagliare ogni tipo di relazione con loro e ciò sarà più facile grazie a consigli opportuni.

Cercare l’approvazione in sé stessi

Abbiamo già detto che lo scopo di queste persone tossiche è quello di contrastare qualsiasi nostro gesto o decisione. Se non sono d’accordo con ciò non è importante, la cosa che conta è che si è felici e si segue il proprio istinto, dai gesti più semplici alle decisioni più complicati.

Allontanare la negatività

Se queste persone fanno di tutto per farci respirare negatività noi dobbiamo invece pensare in positivo. A tutto esiste una soluzione, dunque ciò che bisogna fare è semplice: respiriamo profondamente e mostriamo il nostro sorriso più bello. Questo comportamento è un vero e proprio scudo contro i problemi che esse creano.

combattere negatività
(foto pexels)

Accettare il fallimento

A tutti capita di sbagliare, che sia nella vita privata o professionale. Se le persone tossiche ti fanno sentire sbagliata ed inadeguata non dobbiamo ascoltare le loro parole. Al contrario dobbiamo imparare dai nostri errori e metterci nuovamente in gioco per riscattarci.

Non fare discussioni

Se la persona in questione decide di litigare con noi ed inizia quindi ad alzare il tono di voce, non scomponiamoci, piuttosto manteniamo la calma. In questo modo la persona che avremo di fronte rimarrà senza parole in breve tempo e capirà che non è tua intenzione darle attenzioni. Di conseguenza sarà lui o lei a sentirsi inadeguato al contesto.

combattere persone tossiche
(foto pexels)

Credere in sé stessi

Credere in sé stessi dovrebbe essere la prima regola nella vita di ognuno. Questa “legge” vale soprattutto se siamo a contatto con qualcuno che sminuisce le nostre capacità e qualità. Se qualcuno tenta di buttarti giù e farti sentire inferiore alle situazioni quotidiane tu non dargli importanza. L’unica cosa da fare è concentrarsi su sé stessi e convincersi che nulla è impossibile da raggiungere.

Rilassarsi

Se si è in una situazione pesante e la persona che dovrebbe supportarti peggiora le cose non disperiamo, al contrario rilassiamoci. Un momento di rilassamento non guasta mai, in questo modo lo stress va via lasciando il posto alla tranquillità. Seguendo tale consiglio diventa anche più facile reagire di fronte alle difficoltà, ma soprattutto si combatterà l’energia negativa che le persone sbagliate infondono.

momento di riposo
(foto pexels)

Evitare l’impulsività

Spesso si finisce nella trappola di queste persone negative anche a causa dell’impulsività. Reagendo d’istinto alle brutte parole o ai brutti gesti di questi individui non si fa altro che fare il loro gioco. Quando si viene feriti bisogna far prevalere la ragione e far capire che non si è disposti a cadere nelle provocazioni. In questo modo la gente tossica capirà che plagiarci sarà solo una perdita di tempo.

Creare un ambiente positivo

Per ogni persona negativa che ci capita di incontrare lungo in nostro cammino, bisogna cercare e trovare una persona positiva che ti induce a prendere la vita con leggerezza. Facendo così i pensieri negativi si allontaneranno e magari le persone giuste potrebbero anche darti qualche consiglio prezioso su come agire in qualche particolare situazione.

persone positive
(foto pexels)

Porsi dei limiti

L’hobby preferito di queste persone negative è sfogarsi con noi dei loro problemi. Meglio decidere quindi di non ascoltare ciò che hanno da dire a riguardo, o meglio dire esplicitamente che sono argomenti non ci interessano. Così facendo li fermeremo subito e non ci faremo coinvolgere dal loro malumore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *