Cancro al colon retto: se si assumono questi farmaci si potrebbe contrarre più facilmente

Uno studio recente ha scoperto che alcuni farmaci, se usati in maniera esagerata, potrebbero favorire il cancro al colon retto. Scopriamo qualcosa di più in merito a ciò.

cancro al colon retto farmaci
(foto pexels)

Una recente ricerca ha dimostrato che se utilizziamo alcuni farmaci in maniera eccessiva, avremo più possibilità di contrarre il cancro al colon retto. Ma quali sono i farmaci di cui si parla? Scopriamo la risposta.

Tutelare la propria salute

Proteggere la nostra salute deve essere un bisogno primario, ecco perché spesso ci rivolgiamo a medici esperti per fare tutti i dovuti controlli. Ci preoccupiamo ovviamente per qualche eventuale problema serio, ma anche per piccoli imprevisti per nulla gravi. La cosa importante è proprio quella di preservare al meglio il nostro stato di salute.

stato di salute
(foto pexels)

Ogni tanto può capitare che le persone prendono dei farmaci per eliminare o ridurre qualche problema di salute. Essi stanno diventando sempre più comuni, la maggior parte delle volte le persone li prendono senza farsi grandi pensieri. Ma se questi farmaci, pur risolvendo uno specifico problema, ne potrebbero creare un altro più grave?

Potrebbe interessarti anche: Farmacie online affidabili: guida alla scelta

Cancro al colon retto e farmaci: la sorprendente scoperta

Veniamo adesso alla scoperta fatta di recente, cioè la correlazione che ci potrebbe essere tra i farmaci ed il cancro al colon retto. I risultati di quest’ultima fanno davvero sgranare gli occhi e sono stati mostrati durante il Congresso mondiale della società europea di oncologia medica. La sorpresa non dipende dal risultato della ricerca in sé e per sé, ma da quali farmaci potrebbero favorire la malattia.

cause del cancro al colon retto
(foto pexels)

Parliamo degli antibiotici, una categoria di farmaci davvero molto comune. Tante persone sono solite assumerli per innumerevoli cause: da un semplice raffreddore ad un’infezione. Il risultato della ricerca inoltre interessa le persone che hanno meno di 50 anni, dunque anche i giovani devono stare particolarmente attenti.

Potrebbe interessarti anche: Dolicocolon, una anomalia del colon poco conosciuta

Antibiotici e cancro al colon retto: come comportarsi?

Non si parla molto di cancro al colon retto, tuttavia questa malattia è molto comune. Secondo una ricerca dell’American Cancer Society esso è il terzo tipo di cancro più diffuso negli Stati Uniti. Per questo motivo non possiamo restare indifferenti davanti questi risultati. Il primo passo da fare è la prevenzione, che dovrebbe iniziare all’età di circa 45 anni.

prevenzione del cancro
(foto pexels)

Altra cosa fondamentale è non prendere gli antibiotici quando non è necessario. La ricerca infatti sottolinea anche essi si possono assumere inutilmente, in quanto alcune volte non sono tanto efficaci come si crede. Infine, è stato annunciato che questo studio si dovrà assolutamente approfondire, ed in caso i risultati venissero confermati, la prescrizione degli antibiotici dovrà sicuramente diminuire. Gli esperti in questione dunque decideranno di prescriverli solo in casi di estrema necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *