Pulizie di casa, sei sicuro di aver pulito davvero tutto?

Pulizie di casa: oggetti che non dovresti assolutamente trascurare per avere una casa veramente pulita e priva di batteri ed infezioni

pulizia-casa-
(da pixabay)

Mettiamo il caso che sia il momento delle grandi pulizie; ci trascorriamo, armati di spruzzino e di spazzolone, un paio d’ore buone, piene, alla fine delle quali crolliamo, stanchi ma soddisfatti di veder luccicare la nostra dimore come e più di un gioiello. Tutto profuma, tutto è in ordine, cosa mai potrebbe andare storto? Qualcosa, in realtà, c’è: ci sono degli oggetti, dei luoghi, che spesso tendiamo a non pulire perché non ci pensiamo o per disattenzione. Alcuni di questi andrebbero puliti inoltre anche abbastanza di frequente, quindi anche quando giornalmente fate le pulizie ordinarie.

Se vi abbiamo messo sufficientemente la pulce nell’orecchio, iniziamo subito.

Ti potrebbe interessare anche->Quando stai usando il frigorifero nel modo sbagliato

Pulizie di casa: sei sicuro di aver pulito tutto, proprio tutto?

pulizia-casa-
(da pixabay)

Quali sono dunque gli anfratti erroneamente dal mocio, destinati a prender polvere per un tempo indefinito, potenzialmente infinito? Ecco un elenco parziale che vi dovrebbe aiutare.

  • Le maniglie: pensiamoci, derivano il loro stesso nome dalla radice di mano per un semplice motivo: vengono toccate. Tutti i giorni, più volte al giorno. E se quelle all’interno di casa hanno qualche speranza di essere afferrate da mani pulite, la speranza è vana per la porta d’ingresso. Su questa depositiamo tutti i germi dell’eserno.

Ti potrebbe interessare anche->La dieta giusta dopo i 50 anni: 4 alimenti che non dovrebbero mai mancare

  • Le chiavi di casa: anche queste diventano strumento per germi e batteri, essendo portate ovunque.
  • Sgabuzzino: ossia il luogo dove accatastate gli oggetti, come aspirapolveri e vari. Avete mai pensato che la polvere finirà con l’usurare le cose che tenete lì?
  • Lo spazzolone del water: sì, non fa piacere, ma è necessario. Immagino intuiate quanti e quali germi ci siano al di sopra.
  • Le fughe degli infissi: particolarmente avvezzi a muffe e umidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *