Come l’arte aiuta a combattere l’ansia, lo stress e la depressione

I periodi difficili cambiano la nostra vita sia dal punto di vista quotidiano che psicologico: ecco perciò come combattere l’ansia attraverso l’arte.

Come contrastare stress
Andare al museo (Unsplash)

In certi momenti della nostra vita, siamo messi a dura prova. Purtroppo però le ripercussioni psicologiche sono dietro l’angolo e tutt’altro che poche. Lo stress e l’ansia sono i primi a sfociare, e non colpiscono solamente persone che di fatto hanno avuto un trauma, ma anche persone che non sono state protagoniste o che hanno vissuto degli eventi particolari. In questi ultimi anni, i professionisti affermano che i casi di ansia, insonnia, depressione e ipocondria sono cresciuti a dismisura.

Quindi cosa si può fare per cercare di contrastare queste crisi? Gli esperti del settore affermano che l’arte è un vero e proprio antistress naturale ed equivale quasi ad una seduta di terapia. Adesso che i teatri, i musei e i cinema hanno riaperto, andare a vedere una mostra, un film o uno spettacolo può aiutare ad alleviare i sintomi dell’ansia.

Ti potrebbe interessare anche >>> Come si fa a gestire l’ansia e lo stress causati dalla guerra in Ucraina

Arteterapia: l’arte che aiuta a combattere l’asia e lo stress

Andare a teatro riduce lo stress
Teatro (Unsplash)

L’arte da sempre aiuta a combattere le malattie e a risollevare il morale, facendo da vera e propria terapia. Tra il 2000 e il 2019, si stimano che teatro, pittura, danza e musica si siano dimostrate utili nella prevenzione di malattie fisiche e mentali ma hanno apportato numerosi benefici allo stato mentale e neurologico dei soggetti. È stato ampiamente dimostrato che l’arte aiuta a vivere meglio, inoltre fa riflettere sia su se stessi che sul mondo che ci circonda. In qualche modo, in qualsiasi sua forma, diventa quasi un bisogno per l’uomo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Tremore alla gamba, ansia o altro? Quando preoccuparsi davvero

Un concerto, una commedia, un film, un festival, non c’è niente di meglio che combattere l’ansia, lo stress e tutto quello che ne è derivato da questi anni, andando a vedere l’arte dal vivo. Entrare in contatto con l’arte di persona è un’esperienza totalmente diversa. Proprio Picasso affermava che l’arte spazza la nostra anima dalla polvere della quotidianità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *