Come concimare il vostro albero di limoni: il trucchetto infallibile

Oltre a essere esteticamente gradevoli, gli alberi di limone e gli agrumi sono ottime fonti di vitamina C, magnesio, ferro e altri preziosi nutrienti.

Limoni (Pexels)

Se trattati bene, gli alberi di limone producono frutti tutto l’anno. Per prosperare hanno bisogno di un terreno leggermente acido, quindi potrebbe essere necessario aggiungere del fertilizzante per bilanciare il pH del terreno.

Poiché gli alberi di limone sono fruttiferi, hanno bisogno di molta più luce solare, acqua e sostanze nutritive per crescere correttamente.

Il concime migliore per gli alberi di limone

Tutti gli agrumi si nutrono in modo intensivo e hanno bisogno di molta energia.

Limoni (Pexels)

È probabile che traggano beneficio da fertilizzanti ricchi di azoto o da altri fertilizzanti NPK, che contengono macronutrienti essenziali e micronutrienti aggiuntivi come ferro, manganese, zinco, boro e rame per compensare le carenze di nutrienti nel terreno.

Esistono fertilizzanti studiati appositamente per gli agrumi, noti come fertilizzanti generici per agrumi. Sono adatti a tutti gli agrumi, come pompelmi, tigli, ecc. Il fertilizzante migliore per gli alberi di limone è il 6-6-6. Se necessario, si può usare una miscela più forte, ma non dovrebbe superare il valore 8-8-8.

Il fertilizzante per agrumi non è adatto ad altri alberi, come meli o peri.  Alcune specie, come i limoni meyer, possono essere coltivate come piante da appartamento in vaso e potate per mantenere l’aspetto desiderato.

Oltre a utilizzare un vaso con fori di drenaggio, applicate nel terreno un fertilizzante per agrumi a lento rilascio per garantire che il terreno non sia carente e che l’albero cresca correttamente. Il fertilizzante Miracle-Gro 1048291 Citrus, Mango, Avocado Shake ‘n Feed Plant Food è considerato uno dei migliori fertilizzanti per alberi di limone.

Contiene un rapporto NPK 8-2-10 e micronutrienti come potassio, magnesio e ferro. È un fertilizzante a rilascio continuo e continua a rilasciare nutrienti fino a 3 mesi dopo l’applicazione.

Anche le spighe Jobe’s Organics per la frutta e la concimazione sono un’ottima fonte di nutrimento per gli alberi di limone. Hanno un rapporto NPK di 3-5-5 e sono particolarmente indicati per gli alberi di limone in vaso.

Il kelp (alga marina) è un buon fertilizzante per gli alberi di limone, poiché stimola la crescita dell’apparato radicale e aggiunge sostanze nutritive al terreno. È alcalino, quindi deve essere abbinato a un altro fertilizzante per mantenere il pH del terreno leggermente acido.

Quando concimare gli alberi di limone

Utilizzare un fertilizzante per alberi di limone ogni 3 mesi e un fertilizzante liquido ogni settimana durante la stagione di crescita. La quantità di fertilizzante dipende dalle dimensioni e dall’età dell’albero, quindi seguite attentamente le istruzioni della confezione.

Le applicazioni di azoto devono essere distribuite nel corso dell’anno, a febbraio, maggio e settembre. Evitate di nutrire gli alberi nei mesi invernali.

Se non potete concimare l’albero durante tutto l’anno, utilizzate un fertilizzante a lento rilascio che deve essere applicato solo una volta all’anno e che rilascia lentamente i nutrienti nel terreno.

Se le foglie del limone meyer ingialliscono, è segno che l’albero non riceve abbastanza nutrimento e dovrebbe essere concimato maggiormente nei mesi di crescita.

Poiché la fioritura avviene all’inizio della primavera, si consiglia di concimare prima di essa per favorire una crescita sana.

Come concimare gli alberi di limone

Se la confezione indica che il concime è idrosolubile, scioglietelo in acqua. Applicatelo sulle foglie e bagnate il terreno proprio sopra la zona radicale.

Se si utilizza un fertilizzante granulare, spargerlo sul terreno a partire da almeno 5 cm di distanza dal tronco dell’albero, poiché potrebbe bruciarlo.

Grattare il fertilizzante nel terreno e annaffiarlo per farlo penetrare fino alle radici.

Il fertilizzante deve coprire una distanza pari all’altezza dell’albero per garantire che il fertilizzante raggiunga tutte le radici dell’albero.

Gli alberi da frutto e gli agrumi richiedono una maggiore quantità di fertilizzante azotato man mano che crescono. Applicare un chilo di fertilizzante 6-6-6 intorno all’ala gocciolante tre volte all’anno se si tratta di una nuova crescita.

Successivamente, aggiungete un chilo di fertilizzante fino alla maturazione dell’albero, dopo 8 anni dall’impianto.

Un limone maturo dovrebbe aver ricevuto 20 libbre di fertilizzante durante tutto il suo periodo di crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.