Restare in forma e in salute dopo i 60 anni: questi alimenti non possono mancare

Con il passare degli anni per restare in salute e in forma ci sono alcuni alimenti che proprio non possono mancare dalla propria alimentazione, cosa mangiare dopo i 60 anni.

A qualsiasi età è fondamentale seguire uno stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata non solo per restare in forma ma anche per preservare la salute, specie dopo i 60 anni però alcuni alimenti non dovrebbero proprio mancare.

Cosa mangiare dopo 60 anni
Donna over 60 si allena (Canva) -Inran.it

Il fabbisogno di alcuni nutrienti infatti tende ad aumentare con il passare degli anni per affrontare al meglio le normali e quotidiane attività. Fondamentali sono ad esempio la vitamina B12, la vitamina D, il potassio, l’acido folico, il calcio e molti altri ancora.

Ci sono alcuni alimenti che permettono di introdurre ottime quantità di questi nutrienti nell’organismo, quali sono? Continua a leggere i paragrafi successivi per saperne di più. La qualità della tua vita migliorerà in modo davvero notevole mettendo in pratica qualche piccola e semplice accortezza.

Ecco quali sono gli alimenti che non possono mancare per restare in salute e in forma dopo i 60 anni

La nutrizionista Nmami Agarwal alle persone over 60 consiglia di prediligere alcuni alimenti per vivere meglio, questi apportano notevoli benefici all’organismo e alla salute.

Alimenti indispensabili over 60
Cibi ricchi di Omega 3 (Canva) -Inran.it

Tra gli alimenti da prediligere dopo i sessant’anni ci sono quelli ricchi di acidi grassi omega-3, tra questi: semi di chia, semi di soia, pesce grasso, semi di lino e altri ancora. Sono importanti ad ogni età, migliorano la salute del cuore e aiutano a prevenire le infiammazioni. Ottimi anche i cibi ricchi di calcio per rendere più sane e forti le ossa e regolare la sanguigna pressione. Dopo una certa età è fondamentale ridurre gli alimenti che impediscono il corretto assorbimento di calcio come alcol, sale e caffè.

Con il passare degli anni può rallentare il sistema digestivo ed è per questo che è importante introdurre nell’organismo alimenti ricchi di fibre che sono degli essenziali nutrienti per la salute. Ne contengono molte le lenticchie, la verdura, le noci, i cereali integrali, i legumi, la frutta e molti altri ancora. Nell’alimentazione degli over 60 non deve mancare nemmeno la vitamina C che influenza diverse funzioni del corpo che riguardano la salute delle ossa e dei denti, l’assorbimento del ferro e altre ancora. Via libera quindi agli agrumi, ai broccoli, alle fragole e tutti gli altri alimenti capaci di apportare ottime quantità di vitamina C all’organismo.

Dopo i 60 cosa mangiare
Alimenti ricchi di vitamina C (Canva) -Inran.it

Un altro nutrienti che di certo non può mancare è il ferro, questo svolge una funzione importantissima perché produce emoglobina che trasporta dai polmoni l’ossigeno in tutto il corpo. La sua mancanza può causare fastidiose conseguenze come stanchezza e affaticamento. Alcuni alimenti che ne contengono ottime quantità sono: lenticchie, fagioli, pesce, noci verdure a foglia verde, prugne e altri ancora.

Un altro utile consiglio è quello di mangiare quotidianamente, specie dopo i 60 anni, 5 porzioni di verdura e frutta. Si tratta infatti di una buona abitudine in grado di apportare notevoli benefici all’organismo. Lo preserva anche dall’invecchiamento. Anche i carboidrati svolgono un ruolo importante ed eliminarli dalla dieta non è una scelta sana. Naturalmente bisogna assumere quelli giusti e nelle adeguate quantità.

Impostazioni privacy