Tendenze 2023, cosa vedremo in passerella? I dettagli che fanno la differenza

Tendenze 2023, cosa vedremo in passerella? I dettagli che fanno la differenza: ecco cosa ci propone la moda per questo autunno.

Manca sempre meno alla fatidica settimana della moda e le passerelle stanno imperversando di abiti e accessori particolarmente stravaganti: sarà un autunno 2023 davvero molto acceso con capi che, a primo acchito, potrebbero essere definiti come assurdi.

Tendenze autunno 2023
Abito di Bluemarine (Foto da Instagram – Inran.it)

Ne vedremo davvero delle belle, ma è proprio questo che rende la moda così unica e particolare: la possibilità di esprimersi e di vestirsi secondo quelli che sono i nostri gusti, le nostre fantasie. È possibile usare anche al di fuori delle passerelle e le proposte di questo fine 2023 sono pazzesche. Iniziamo con degli abiti firmati da Blumarine che, come Bottega Veneta, ha optato per delle trasparenze. Mi riferisco al cosiddetto vedo non vedo: abiti delicatissimi e che non lasciano nulla all’immaginazione.

Tendenze 2023, un autunno ricco di maxi borse e scarpe col pelo

Chi ha davvero usato senza mezzi termini è proprio Burberry. Hanno sfilato in passerella delle incredibili scarpe con il pelo: non solo infradito e sandali, ma anche stivali arricchiti dalla cosiddetta suola Fluffy.

Tendenze più strane 2023
Scarpe col pelo di Burberry (Foto da Instagram – Inran.it)

Cosa non può mai mancare nel guardaroba di una donna di un uomo? Beh, ovviamente anche una maxi borsa. La parola chiave di questa stagione è: gigante. Alcune delle più i coniche, come quella di Loewe o di Salvatore Ferragamo sono state rese dagli stilisti XXXL. Si è optato di ingrandire i modelli più famosi: inutile dire che sono già diventate un must have. Finalmente potranno contenere davvero di tutto e di più e saranno molto pratiche anche per piccoli viaggi fuori porta.

Continuiamo con le tendenze del 2023. Altro capo di abbigliamento che non manca di certo nell’armadio è il cappotto: anche per quest’anno si è scelto di esagerare con delle vestibilità molto lunghe e larghe. I nuovi capispalla saranno particolarmente vistosi non solo per quel che riguarda il colore, ad esempio verde sgargiante, ma anche per i tessuti. Prediletto ancora una volta il teddy e le pellicce eco sintetiche.

Moda autunno 2023
Maxi borsa di Ferragamo (Foto da Instagram – Inran.it)

Ma parlando di stranezze, in passerella non sono mancate stampe con gli animali, animali di ogni genere. In modo particolare a destare scalpore è stata la collezione di Stella McCartney dove le modelle hanno indossato delle T-shirt con stampato il cane della stilista e delle scarpe che raffiguravano delle zampe.

Impostazioni privacy