Sai quali sono i biscotti più venduti del Mulino Bianco? La risposta ti lascerà di sasso, non sono quelli che immagini

La Mulino Bianco è un marchio storico italiano sinonimo di qualità e di bontà, sapete quali sono i biscotti più venduti in assoluto?

Confezioni biscotti al supermercato
Sai quali sono i biscotti più venduti del Mulino Bianco? La risposta ti lascerà di sasso, non sono quelli che immagini (Inran.it)

Sinonimo di qualità e di bontà, la Mulino Bianco è un marchio storico italiano, fondato nel 1974 e appartenente alla Barilla. Tutti quanti noi siamo cresciuti con i prodotti della Mulino Bianco, la quale ha portato sugli scaffali, nel corso dei decenni, decine e decine di prodotti di ogni genere, in particolare di genere dolciario, per la colazione e la merenda. Potete trovare delle belle sorprese nelle merende della Mulino Bianco: la novità.

Questo marchio è sinonimo di qualità italiana, ma anche di tradizione italiana. Pensando alla Mulino Bianco, infatti, viene subito in mente la tipica colazione all’italiana, con biscotti, cereali e latte caldo. Ognuno di noi ha la sua merendina preferita, il suo biscotto preferito, il cui sapore e il cui profumo rimandano inevitabilmente al tepore di casa, ai ricordi d’infanzia e alla famiglia.

I biscotti più amati e più popolari della Mulino Bianco: sono i più venduti in assoluto da oltre 40 anni

Scaffale del supermercato
Scaffale del supermercato (Inran.it)

Secondo un’indagine della testata Il Post, i consumatori che amano i prodotti della Mulino Bianco sono milioni. In pratica, ogni italiano. Ma tra tanta bontà e golosità, quale confezione di biscotti la spunta? Qual è quella più acquistata? Partiamo dalla quarta posizione, dove troviamo i classici Tarallucci, i più storici dell’azienda.

Sono buonissimi, perfetti da intingere nel latte caldo. Quando vengono morsi si sente tutto il sapore dell’uovo. Creati nel 1975, proprio per il lancio della Mulino Bianco, questi biscotti sono ancora oggi molto amati. Piacciono a tutti, grandi e piccini, e sono forse quelli che ricordano maggiormente il calore della casa e della famiglia.

Al terzo posto dei biscotti più venduti troviamo gli Abbracci, creati nel 1987. Questi biscotti presentano un doppio gusto, cacao e panna, per un dolce abbraccio che si scioglie in bocca. Nel 2003 gli Abbracci si sono trasformati in frollini con farina di grano saraceno, farina di fiocchi d’avena e zucchero di canna.

Mulino Bianco: i quattro biscotti più amati

Al secondo posto troviamo i mitologici Pan di Stelle. Personalmente, sono sempre stati i miei preferiti, impossibile resistere a cotanta bontà al cacao decorato con le stelline di zucchero. Questi biscotti, immessi sul mercato nel 1983, hanno conquistato sin da subito milioni di italiani. Sono tra i biscotti più iconici della cultura dolciaria italiana, li conoscono tutti, tutti li amano e tutti li comprano.

Ma sopra ai Pan di Stelle, c’è un altro biscotto, il più venduto in assoluto: le Macine. Sono tra i biscotti più semplici concepiti dalla Mulino Bianco, e forse anche per questo motivo funzionano alla grande. Nate nel 1984, le Macine assorbono bene il latte e il caffè, inoltre si possono farcire con la Nutella o con altre creme. Semplici ma super gustosi. I biscotti che mangi a colazione possono farti malissimo: la classifica dei migliori (e dei peggiori).

Impostazioni privacy