Volevo delle cosce più snelle: con questo sistema tutti ci possono riuscire come ho fatto io

Volevo delle cosce più snelle: ecco come è stato possibile con questo facile sistema. Tutti ci possono riuscire esattamente come ho fatto io: il segreto è solo questo. 

Gambe toniche, ecco come fare per averle
Volevo delle cosce più snelle: con questo sistema tutti ci possono riuscire come ho fatto io (inran)

In vista dell’estate e soprattutto della prova costume, tutti sono orientati a dimagrire il più possibile per essere pronti e belli. Tra le condizioni principali, uno dei motivi più ricercati è quello di ottenere un buon fisico e dimagrire velocemente le cosce. Come riporta ‘menshealth.com’, ecco come fare per dimagrire 4 kg a settimana sfruttando un piano apposito per soli 3 giorni.

Volevo delle cosce più snelle: scopri come fare

Gambe toniche, esercizi ed alimentazione utili per riuscirci
Volevo delle cosce più snelle: con questo sistema tutti ci possono riuscire come ho fatto io (inran)

Bisogna specificare che le diete molto aggressive che permettono di perdere peso molto velocemente non sono particolarmente opportune, questo perché non tutti potrebbero essere in grado di sostenerle e soprattutto per le tante controindicazioni che possono avere. Ogni fisico è diverso e ha priorità differenti, dunque bisogna capire quale potrebbe essere il modus operandi perfetto per voi.

Per cercare di migliorare le gambe e dimagrire velocemente le cosce, il sito propone una dieta di 3 giorni da abbinare ad esercizi specifici. La dieta permette di eliminare facilmente i liquidi in eccesso e contrariamente a quello che si pensa, si possono ingerire anche alimenti che non sembrano idonei per perdere peso velocemente

Cosce più snelle, così puoi farlo esattamente come me

Come riportato dal sito, ecco il piano alimentare da seguire:

Giorno 1: a colazione succo di frutta e fette biscottate; a pranzo panino con prosciutto crudo magro; a cena petto di pollo alla griglia e insalata.

Giorno 2: a colazione caffè zuccherato e gallette di Kamut; a pranzo un trancio di pizza e un frutto; a cena uova sode e spinaci.

Giorno 3: a colazione yogurt magro alla frutta e fette biscottate integrali; a pranzo insalata di mare, melanzane, pane e gelato; a cena spaghetti con pomodoro fresco e zucchine grigliate.

Per quanto riguarda gli esercizi, come riportato da ‘mypersonaltrainer.it’, svolgeremo riscaldamento e a seguire stretching, squat, stacco, hip Thrust sulla sedia e a terra, squat, stacco gambe, stacco con mani a terra, defaticamento e stretching.

Impostazioni privacy