Ho copiato a Benedetta Rossi la ricetta delle lasagne light: non ci rinuncio anche se sono a dieta

Se hai voglia di lasagne ma preferisci una ricetta light, devi assolutamente provare queste, sono davvero deliziose e molto più leggere.

L'alternativa alle lasagne
Lasagne light deliziose- (Inran.it)

Le lasagne, sono un classico della cucina italiana, questo piatto è molto versatile e possiamo prepararlo in svariati modi. Una delle ricette più classiche, è quella delle lasagne alla bolognese, in questo caso le sfoglie vengono farcite con il ragù, la mortadella, la mozzarella e altri ingredienti. Un primo piatto davvero goloso ma anche molto calorico e che per alcuni può risultare addirittura pesante. Quando avete voglia di lasagne ma preferite una ricetta light, dovete assolutamente provare questa di Benedetta Rossi.

Lasagne light, come prepararle

Prova queste lasagne, sono buonissime
Ricetta delle lasagne alternativa- (Inran.it)

Questo primo piatto è ottimo per un pranzo domenicale o una cena con gli amici, si tratta di una vera e propria rivisitazione che sarà altrettanto soddisfacente ma l’apporto calorico sarà notevolmente inferiore. Questa versione è più leggera e a base di verdure.

Si tratta di un’ottima idea per farle mangiare anche ai bambini, per prepararle vi serviranno 90 g di pomodori secchi, 50 g di noci, 80 g d’olio di oliva, 40 g di formaggio grattugiato, uno spicchio d’aglio, 800 g zucchine, 250 g di ricotta, del basilico fresco e del sale. Una volta che vi sarete procurati tutti gli ingredienti, non vi resta che procedere con la preparazione delle vostre lasagne.

Lasagne di zucchine, la ricetta che devi assolutamente provare

Queste lasagne sono una rivisitazione, e a posto delle sfoglie vengono utilizzate le zucchine, iniziate preparando il pesto che sarà il vostro condimento. In un mixer mettete i pomodori secchi, l’aglio privato dell’anima e tritato, le noci, il parmigiano grattugiato e il basilico fresco. Frullate il tutto e passato qualche secondo aggiungete l’olio, azionate di nuovo il mixer fin quando non otterrete una consistenza cremosa ed omogenea. Se necessario aggiungete un po’ d’acqua.

Mettete il condimento in una ciotola e nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle zucchine, sciacquatele e tagliatele a fettine sottili in verticale, con l’aiuto di un coltello o di una mandolina. Grigliate le zucchine senza farle cuocere troppo e in una ciotola versate la ricotta, aggiungete il sale e il basilico tritato. A questo punto non vi resta che comporre la vostra lasagna. In una teglia mettete un filo d’olio e posizionate il primo strato di zucchine, aggiungete uno strato di ricotta e infine il pesto di pomodori secchi. Continuate a comporre la lasagna fin quando non avrete finito gli ingredienti e spolverate con ulteriore parmigiano grattugiato. Mettete la teglia in forno ventilato preriscaldato a 200°, per circa 15 minuti.

Impostazioni privacy