Nessuno conosce il lato oscuro di questi 6 frutti e verdure: possono essere pericolosi

Fate molta attenzione a questa frutta e verdure: ben sei di loro hanno dei lati oscuri che ci nascondono, ma quali sono?

frutta e verdura
Frutta e verdura, fai molta attenzione a questi alimenti (inran.it)

E’ vero, la frutta e la verdura sono senza dubbio tra gli alimenti più salutari ed equilibrati con cui possiamo arricchire la nostra alimentazione, eppure anche in questo caso bisogna fare attenzione.

Con le coltivazione di cui ci serviamo ogni giorno, infatti, ci potrebbero essere delle controindicazioni che potrebbero far del male alla nostra salute nonostante si tratti di alimenti salutari. 

Frutta e verdura, fai molta attenzione a questi

frutta e verdura
Frutta e verdura, fai molta attenzione a questi alimenti (inran.it)

MIRTILLI

Al primo posto degli alimenti che non sempre sembrano ciò che sono, ma che anzi potrebbero nasconderci qualche segreto di troppo, non possiamo fare a meno di citare proprio loro. I mirtilli, infatti, o almeno il 20 per cento di loro che vengono coltivati in modo convenzionale contengono al loro interno dei residui di fosmet. Si tratta, per chi non lo sapesse, di un pesticida che come possiamo ben immaginare non è certo l’ideale per la salute dei più piccoli. Piuttosto, se volete evitare qualsiasi tipo di rischio, optate per i mirtilli di coltivazione biologica.

COCOMERO

Passiamo adesso a un tipo di frutta che tutti noi non possiamo fare a meno di amare e apprezzare, soprattutto con l’arrivo dell’estate e delle alte temperature. Stiamo parlando proprio del cocomero, conosciuto anche come anguria, che è molto amato in particolar modo proprio per la sua freschezza e per l’aiuto che fornisce a dissetarsi. Ebbene, secondo quanto emerso da alcuni test, alcune di queste sembravano contenere al loro interno dei livelli oltre il limite di residui di ossamile.

PEPERONI

Colorati, gustosi e soprattutto amati da tutti noi. Insomma, quando parliamo dei peperoni facciamo riferimento a uno dei contorni più amati e soprattutto apprezzati, in grado di accrescere il gusto di tutte le nostre cene. Eppure, non molti sanno che in realtà quasi la metà dei peperoni di tipo domestico è ricoperta da oxamil: vale a dire una sostanza chimica che potrebbe anche rappresentare un rischio per la nostra salute.

PATATE

Passiamo ora a un tipo di alimenti presente nelle tavole e nei piatti di tutti, soprattutto perché è amato sia dai più piccoli che dai più grandi. Ebbene sì, stiamo parlando proprio delle patate: seppur gustose e adatte a qualsiasi tipo di piatto, bisogna fare attenzione perché potrebbero essere ricoperte da clorprofam, vale a dire una sostanza chimica che potrebbe essere nociva per tutti noi.

FAGIOLINI

Gustosi, simpatici e ideali per qualsiasi tipo di cena: eppure, nonostante agli occhi di tutti noi i fagiolini rappresentino un tipo di contorno tra i più salutari, anche in questo caso bisogna fare molta attenzione. Pare, infatti, che quasi il 4 per cento di queste verdure presenta un pesticida sulla sua superficie.

CAVOLO RICCIO E SENAPE

Concludiamo, infine, con l’ultimo alimento dal quale dovremmo fare attenzione e guardarci bene. Stiamo parlando proprio del cavolo riccio, che ancora una volta potrebbe presentare sulla sua superficie un vero e proprio cocktail di pesticidi.

Impostazioni privacy