Sono convinta che sbagli anche tu gli ingredienti per condire l’insalata: falla così, diventerà il tuo piatto preferito

Insalata: preparala in questo modo e resterai sorpreso dalla sua bontà, usa questo condimento e sarà davvero deliziosa.

Come condire l'insalata
Inizia la stagione delle insalate-

 

Ormai l’estate è alle porte e il periodo delle insalate sta cominciando, questo piatto oltre ad essere molto nutriente e sano, è anche leggero e semplice da preparare. Le insalate infatti sono perfette per l’estate, ci vuole poco tempo per farle e nella maggior parte dei casi non c’è bisogno di accendere i fornelli. Possono essere preparate in anticipo in modo tale da trovarsi la cena pronta, se scegliamo gli ingredienti giusti riusciranno a saziarci senza dover mangiare altro.

Si tratta di una delle ricette più versatili, infatti le insalate possono essere preparate con l’aggiunta di pesce, legumi, frutta secca, frutta e verdura di stagione, nell’insalata possiamo mettere anche la carne bianca o la soia. Questo piatto può essere preparato davvero con qualunque cosa, basterà solo usare la propria fantasia.

 Insalata, come prepararla

Condisci l'insalata in questo modo
Così l’isolata diventerà il tuo piatto preferito- (Inran.it)

Oltre alla scelta degli ingredienti, a conferire sapore all’insalata che decidiamo di preparare, è anche il condimento, infatti sarebbe opportuno seguire un certo ordine degli ingredienti, per poter gustare un piatto armonico. Se quella che andremo a preparare, è un’insalata classica, con poche calorie, realizzata con diversi tipi di insalata mista, la cosa migliore è condirla con sale, pepe, limone e olio d’oliva. In alternativa potete aggiungere anche l’aceto al posto del limone, potete scegliere sia il balsamico, che quello alle mele, bianco, rosso, di riso o di cocco, insomma quello che preferite.

Insalata, come condirla a regola d’arte

Anche il modo in cui versiamo gli ingredienti è importante, gli esperti in cucina infatti consigliano di iniziare con il sale, proseguire con il pepe, versare poi l’aceto, spremere il limone e solo alla fine mettere l’olio. Un altro metodo per condire questo piatto, è farlo con una salsa come ad esempio quella allo yogurt.

In questo caso possiamo preparare la salsa tzatziki con yogurt, sale, pepe, olio, succo di limone e cetriolo sminuzzato. Infine l’insalata può essere condita anche con la maionese o con una salsa di miele e senape. Quando decidiamo di condire l’insalata con una salsa, sarà sufficiente semplicemente aggiungerla piatto e mescolare rapidamente. Poco prima di servirlo in tavola in questo modo, esalteremo i sapori degli ingredienti senza opprimerli.

Impostazioni privacy